Skip to content

Cappella reale

Posted in Articles

La Cappella Royal è completata nel 1710 alla fine del regno di Louis XIV. Jules Harrouin-Mansart propone il piano al re nel 1699. Il primo architetto muore nel 1708 senza vedere la fine dei lavori che sono completati dal suo cognato Robert de Cotte. Il re va solo per i grandi festival religiosi in cui comunque ha comunicato, per le cerimonie dell’Ordine dello Spirito Santo, per i battesimi e per i matrimoni dei figli della Francia che si celebrano dal 1710 al 1789. Questa eccezionale cappella palatina serve anche Tutti i tipi di cerimonie religiose il cui matrimonio dell’Archiduchese Marie-Antoinette con il futuro Louis XVI. Negli altare, intorno all’organo di Clicquot adornato con un bellissimo re David in rilievo e le cui tastiere sono tenute dai più grandi maestri come François Couperin, la musica della cappella, rinomata in tutta Europa, canta i moti giornalieri in tutto l’ufficio.

I più grandi compositori ancora risuonano all’interno di questo sontuoso edificio. La stagione musicale che ha luogo oggi offre più di 40 concerti di musica sacra durante tutto l’anno. Il dixit Dominus o Messiah di Haendel, Oratorio, Magnificat, Cantata o Passione di Bach, Stabat Mater di Pergolis o Te Deum de Carpenter Continua a vivere questa maestosa nave.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *