Skip to content

Disturbi dell’idratazione cellulare ed extracellulare

Posted in Articles

Riepilogo

Un disturbo di idratazione deriva da un disturbo del bilanciamento dell’acqua e / o un disturbo del bilanciamento della sodio. Il corpo regola il bilanciamento dell’acqua allo scopo di normalizzare lo stato dell’idratazione cellulare; Regola il bilanciamento della soda allo scopo di evitare variazioni nel volume extracellulare. I disturbi del bilanciamento dell’acqua influenzano l’idratazione cellulare. I disturbi primitivi del bilancio idrico causato da una regolazione errata del bilanciamento dell’acqua responsabile per l’alterazione dell’osmolatilità efficace e il sostanziale disordine del bilanciamento dell’idrica a un’efficace alterazione di osmolatilità in connessione con un’anomalia dell’inventario. Osmoli efficaci. I disturbi del bilancio Sodé influenzano l’idratazione extracellulare. Disturbi primitivi del bilancio SODÉ si distinguono per modifica della ricchezza efficace e dei disturbi del bilanciamento della sodio secondaria a un’alterazione di weppain efficace. Nella pratica medica attuale, il medico ha argomenti clinici per apprezzare l’idratazione extracellulare e la gravità del disturbo del bilancio della soda da un lato, e Natremia d’altra parte, la riflessione di osmolalità efficace, per apprezzare l’idratazione cellulare e la gravità del bilancio idrico disturbo. Alla presenza di un disturbo di Natremia, la valutazione dell’osmolealicità efficace e quella dello stato di idratazione extracellulare consentono di specificare la natura del disturbo del bilanciamento dell’acqua e / o del bilanciamento della soda per dedurre la sua guida terapeutica meglio adattata.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Astratto

Nell’organismo, il controllo del bilanciamento dell’acqua è finalizzato A Normalizzare l’idratazione cellulare e il controllo del bilanciamento del sodio per il volume extracellulare normalizzante. I disturbi dell’idratazione sono spolverati da un disturbo in sodio e / o bilanciamento dell’acqua. Il controllo del bilancio idrico si basa sulla regolazione della tonica del fluido corporeo mentre il controllo del bilancio di sodio si basa sulla regolazione del volume arterioso effettivo. I disturbi del bilanciamento dell’acqua agiscono sull’idratazione cellulare; I disturbi primari indotti un cambiamento nelle tonicità e i disturbi secondari sono indotti da un cambiamento di tonica. I disturbi del bilanciamento dell’acqua primario hanno indotto un cambiamento proporzionale in tonica e natremia e non influiscono sui volumi arteriosi extracellulari ed efficaci in modo clinicamente percettibile, e quindi inducono solo un disturbo dell’idratazione cellulare. I disturbi del bilanciamento del sodio agiscono sul volume extracellulare; I disturbi del bilanciamento del sodio primario inducono un cambiamento in volume arterioso efficace e disturbi secondari sono indubbiati da un cambiamento nel volume arterioso effettivo. Un disturbo del bilancio di sodio può essere dovuto a una perdita d’oro con carico sodio isotonico; In questo caso non ci sono caratteri in tonica e Natremia e quindi nessun cambiamento nell’idratazione cellulare. Tuttavia, i disturbi del bilancio di sodio sono spesso complessi e inducono una variazione della cabina cellulare ed idratazione extracellulare. L’esame fisico del paziente consente di valutare il volume extracellulare e la gravità del disturbo del bilancio di sodio. Natremia che la tonicità della riflessione consente di valutare l’idratazione cellulare e la determinazione del tipo di disturbo del bilanciamento dell’acqua. Nel caso del disturbo di Natremia, la stima sia della tonica che del volume extracellulare consente la determinazione del tipo di disturbo del tipo di acqua e / o del bilancio di sodio che è necessario prescrivere la terapia adeguata.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave: idratazione cellulare, idratazione extracellulare, naops, osmolalità efficace, noodle efficiente

Parole chiave: idratazione cellulare, idratazione extracellulare, natremia, tonica, volume arterioso efficace

Piano

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *