Skip to content

Il mio scambio in Cornell University, Stati Uniti # 2

Posted in Articles

x

Riservatezza e cookie

Questo sito utilizza i cookie. Continuando, accetti di usarlo. Per saperne di più, incluso come controllare i cookie.

perfetto!

pubblicità

ciao, io sono Louise, Uno studente sul campus di Lille e ho avuto la possibilità di andare all’università di Cornell nella prima metà del 3a.

Dal primo anno, ho voluto assolutamente andare a Cornell! Perché ? Perché è un’università prestigiosa nella Lega Ivy ma anche perché è un’università americana! Conosciamo tutti gli stereotipi ad esso associati: il campus gigante, le tazze rosse, il culto degli sportivi, le cheerleader, le fraternità e i tavole ecc … e tutto è vero. È un’esperienza incredibile da vivere perché anche se è una cultura occidentale, non ha nulla a che fare con ciò che sappiamo.

Quindi mi dirai, le università americane Y’en A molti quindi perché scegliere Cornell? !

Nessuna esitazione: per il suo campus! Cornell ha un campus incredibile! Infatti, l’università si trova nella piccola città di Itaca, è costruita su una collina circondata da foreste e cascate, in modo che ogni mattina andiamo oltre una cascata per andare a hehe meglio della rue de la digue … gli amanti della natura Sarà conquistato, c’è una grande quantità di escursioni da fare nella zona.

primi giorni

I primi giorni in Cornell erano favolosi! In S1, l’integrazione viene effettuata oltre una settimana in cui non c’è corso ma ci sono eventi tutto il giorno a volte solo tra internazionale e talvolta con matricole: studenti nel primo anno. Quest’anno avevamo i barbecue, le uscite di bowling, le serate nel Museo del Campus, aperte Cinés. Il programma è stato caricato!

Il campus È così grande che i primi giorni abbiamo bisogno di Google Map per trovarsi. Il campus è diviso in 3 parti: campus del Nord dove troviamo alloggi e lago; Campus occidentale con alloggi e sale da pranzo super; Campus centrale, il cuore con le aule e la famosa clocktower. A sud del campus si trova collegetown con studenti abitativi, bar e scatole.

Atmosfera

L’atmosfera nel campus è pazza, c’è sempre un sacco di cose da fare nel Giorno: I club organizzano eventi continui!

Anche come ho detto sopra, Cornell ha una vita greca molto importante. La vita greca è la Fraternità e Sorérits: Ragazzi che vivono insieme in case e ragazze che vivono insieme. I “Frats” e “Srat” hanno nomi greci tipo “alfa xi” ecc. Ogni settimana, i fratori organizzano feste, a volte nelle loro case grandi e belle a ovest ea nord o nei loro “allegati” a Collegetown: case riservate a serate dove quasi tutti possono entrare. Prepara le tue tazze rosse.

cornell c È la vita greca ma è anche lo sport. La squadra di hockey di Cornell è n ° 1 dei team universitari statunitensi. Sentiremo l’appartenenza alla comunità di Cornell, tutti canta / urlano e toccano le finestre, da non perdere !!

All’S1, l’evento importante del semestre è il ritorno a casa. Cornell Home Another University for A Party Weekend che termina con una partita di football americano. Sentirai parlare di questo!

at s2 ha luogo pendenza giorno: un grande concerto nel campus.

Cours

I cours in Cornell sono spesso sfidati, davvero farti pensare Tuttavia, il carico di lavoro è ragionevole, gli insegnanti sono concilianti e accettano che rendi il tuo lavoro dopo la scadenza, senza penalizzarsi.

Il sistema è molto meno rigido che in Francia e gli insegnanti sono tutti ascoltanti, loro A volte offri di incontrare ore di classe esterne per parlare del programma o di tutto e qualsiasi cosa. Inoltre, incoraggiano gli studenti continuamente, ripetendo che siamo bravi e possiamo essere orgogliosi.

Un consiglio: prendere, oltre alle classi obbligatorie, un corso che ti rende Kiffer.Cornell offre tutto e qualsiasi cosa, ci sono lezioni di kayak, immersioni, archeologia, teatro ecc.

Viaggi

Cornell è chiaramente in un angolo elegante ma è molto facile affittare un’auto e viaggiare nei dintorni!

Durante lo scambio , Sono stato in grado di andare a Boston, le cascate del Niagara e Toronto in auto con i miei amici.

Durante le vacanze del ringraziamento, ho seguito uno dei miei compagni di stanza americani nella sua famiglia a New York. E durante l’ottobre vacanze, abbiamo anche fatto un roadtrip nel Maine con gli altri studenti di cambio. 14 studenti in un furgone che attraversano gli Stati Uniti in riva al mare. Tra le serate intorno a un fuoco e airbnb sul bordo in un lago, l’atmosfera era bella.

Anche alcuni amici sono andati. A Washington, North Carolina e anche in florida. Tutto dipende dal tuo budget e dalle opportunità, ma una cosa è sicura è che tu abbia l’opportunità di scoprire gli stati!

prima di lasciare

ci sono alcune procedure amministrative da fare prima di partire. Gli Stati Uniti chiedono un visto per studiare sul territorio, quindi dobbiamo aspettare di essere accettati a Cornell e che la scuola ti manda l’I-20, una forma che devi prendere appuntamento all’ambasciata degli Stati Uniti a Parigi. Spesso, abbiamo l’appuntamento in un mese e poi ricevi il tuo visto per posta 4-5 giorni dopo.

Oltre al visto, Cornell chiede anche di essere aggiornati nei vaccini

Prima di partire, devi anche pensare di trovare una casa, non dobbiamo aspettare di arrivare a Ithaca. Diverse scelte sono disponibili per te, i due più facili sono: Coop o Residence.

La Coop è una casa fantastica spesso miscelata (a volte unisex) dove viviamo in comunità. Ero in una cooperativa con 13 ragazze (e un cane !!!), abbiamo condiviso cucina e bagno. C’erano camere singole o camere doppie, a seconda della disponibilità. Vivere in una Coop è ottimo perché incontra gli americani piuttosto che rimanere esclusivamente con gli scambi. La mia Coop è stata la più piccola, molto tranquilla ma alcuni contati fino a 35 studenti (il posto dove essere per festeggiare duramente!). La Coop è l’opzione più economica perché l’affitto è il più economico e l’università paga per il cibo di base (riso, pasta, salse, uova, burro di arachidi, …) e per attività. Abbiamo fatto una fuga di gioco gratuita e case infestata per Halloween.

Se vivi con il mondo non ti abbina, una buona alternativa è gli appartamenti Collegetown Terrace, è qui che la maggior parte degli scambi è alloggiata. Il residence è a sud del campus ed è composto da appartamenti di 2 o 3 persone. Tutti hanno la sua stanza e il suo bagno personale. Molte serate con lo scambio sono fatte da quando la maggior parte vive lì.

I miei suggerimenti

Se hai paura del freddo, optare per la S1: nel secondo semestre, temperature può andare giù a -30. Tuttavia, questa volta è buono perché durante le tempeste di neve, gli studenti fanno slittino e sciare sul grande pendio del campus (come l’università è su un butte).

Ti consiglio di tirarti anche all’inizio Gli americani e non rimangono esclusivamente tra il francese. È bello avere benchmark francesi ma aperto agli altri. Belle sorprese ti aspettano!

Fun Fact: The Pitch Perfect Movie è ispirato a Cornell perché c’è un sacco di un gruppo Capella nel campus.

Indirizzi felici

  • agava, un ristorante / bar Organizzazione di notti di salsa mercoledì sera (accetta il -21)
  • Livello B il mercoledì sera per Ciotole di pesce (scatola così +21 ma facile da entrare con la licenza di qualcun altro.)

Sentiti libero di inviarmi messaggi Se hai problemi, risponderò con piacere!

grandine, tutto grandine, cornell!

Louise Dalene, Campus Lille

[email protected]

pubblicità

Condividi:

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *