Skip to content

La cura del bambino ambulatoriale: Partecipato al mio soggiorno!

Posted in Articles

** Coordinate della struttura:

Center Clinical
2 Chemin de fregeneuil
cs 42510 Soyaux
Angouleme Cedex 16025 cedex
Tipo di struttura:

** Dettagli di contatto:

Michel Catherine
Qualità: Direttore esecutivo
Telefono professionale: 05 45 97 88 96
Email: [email protected]
Fax: 05 45 97 88 98

Contesto

L’origine
La ricezione del Gestione sulla sala operatoria è un tema che è stato oggetto di molte riflessioni dalla fine del 2014. Con il supporto di un lavoro di gruppo, un primo obiettivo era Per eliminare la direzione per ridurre lo stress preoperatorio (formazione dei team di comunicazione, sviluppo delle aree di attesa al blocco, discesa del paziente al blocco stazionario …). Il Gruppo ha quindi esaminato il ricevimento del bambino con azioni basate su informazioni e servizi per limitare lo stress dei bambini: film di informazione, creazione di una mascotte che il bambino trova tutta la sua carriera, discesa al carrello o scooter, layout una sala giochi. Con questa esperienza, il gruppo di lavoro ha cercato di migliorare ulteriormente le informazioni dei bambini a familiarizzarli con questo futuro luogo di benvenuto. L’idea di una riunione di informazioni collettive con workshop giocose e uno spuntino per le operazioni future emerse quindi

Lo scopo di questo progetto soddisfa diversi obiettivi con molti vantaggi attesi:
- Un migliore caregiver / Comunicazione ordinata
- Informazioni adattate per bambini
- A MEGLIO Gestione dello stress pre-operativo del bambino e dei genitori
- una migliore anticipazione e preparazione del soggiorno da parte del bambino e dei genitori

il progetto Descrizione
Questo progetto è per bambini e i loro genitori non appena il programma di chirurgia è programmato. Ricevono un invito a casa per invitarli a una riunione informativa su un mercoledì pomeriggio a monte dell’intervento. In questo incontro, il bambino incontra i vari attori coinvolti nella sua cura intorno ai laboratori giocosi: l’anestesia dove può gestire le maschere, il trasporto in cui può provare il carrello, incontrare la mascotte che accompagna tutta la sua carriera. Per rendere questo incontro un momento amichevole, è organizzato uno spuntino. Durante la sua ammissione, il bambino è rassicurato, arriva in un terreno noto e riconosce i vari attori

gli attori
Questo progetto, supportato dalla direzione e dalla CME, è portato da un gruppo di lavoro ” L’ospitalità del funzionamento “costituito da anestesisti, funzionari operativi, infermieri di blocco, infermieri aldestetici, da infermieri nel settore ambulatoriale, barelle e rappresentanti degli utenti (membri del CDU).
Bambini e genitori invitati al primo incontro , Con il loro feedback, ha anche partecipato alla co-costruzione del progetto

gli assi prioritari:

  • accompagnano gli sviluppi del sistema sanitario, sia organizzativo che correlato a tecnologico (BIO ) Innovazioni In conformità con i diritti degli utenti (E-Salute, Telemedicina, Case e centri sanitari, Assistenza sanitaria transfrontaliera … e mobilitando gli strumenti della democrazia della salute, in particolare la promozione delle informazioni e del dibattito Cittadino.

    La realizzazione

    L’implementazione di un rappresentante degli utenti membro del CDU ha partecipato al gruppo di lavoro e quindi alla progettazione del progetto.
    Partecipanti alla prima riunione informativa fatta È possibile finalizzare la progettazione di questo progetto.

Progetto avviato in:
2016

Progetto PUT Migliora in:
2017

Come e quanto?
Questo progetto genera una serie di costi:
- Umani: disponibili per il personale per animare i workshop alle riunioni di informazione e Tempo di progettazione del laboratorio - Materiali: Attrezzatura di una sala giochi, acquisizioni di scooter e carrelli
- Strumenti di comunicazione: Organizzazione di Un incontro informativo, un sito web, Facebook, volantini di informazione, volantini di invito, creazione di una mascotte, filo video.

Comunicazione
Esiste già sul sito Dalla clinica un film informativo progettato per i bambini in dettaglio loro la loro carriera.La comunicazione sulla riunione delle informazioni sarà anche sul sito clinica distribuendo informazioni su Facebook come suggerito dai genitori. Viene fornito un display interno. La prima campagna di informazione è stata fatta pubblicando e inviando inviti in occasione della settimana della sicurezza del paziente sul tema “utenti, caregivers: Tutti i partner per la sicurezza del paziente”

e dopo i risultati

Risultati
Questo progetto, mirato alla gestione dei bambini ambulatoriali ambulatoriali, consente di informare meglio il bambino e i suoi genitori nel suo futuro soggiorno, per preparare meglio il soggiorno in questione e soprattutto per vivere meglio questa cura deramando la situazione. Il primo incontro con un grande successo, è previsto di mettere questo approccio in posizione trimestrale ed estenderlo ai bambini programmati in ospedalizzazione completa

Valutazione e follow-up
Ad oggi, la prima valutazione ha stato fatto interrogando i genitori che hanno partecipato a questo primo incontro, osservando il comportamento dei bambini partecipato all’incontro durante l’ospedalizzazione. Sembra che i bambini fossero meno stressati e meglio hanno anticipato il loro soggiorno.
Alla fine, sarà schierato un questionario di soddisfazione.

Alcuni suggerimenti e testimonianze
- - Prima di implementare il progetto, l’organizzazione e il coordinamento degli attori devono essere ben definiti
- È necessario fare affidamento su una squadra investita

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *