Skip to content

La responsabilità civile del vettore aereo in caso di danni causati da un passeggero

Posted in Articles

lo sviluppo futuro Della The Executive Air Aviation può contribuire notevolmente a creare e mostrare tra le nazioni e i popoli dell’amicizia e della comprensione mondiale, mentre qualsiasi abuso che sarebbe fatto può diventare una minaccia per la sicurezza generale.

Chicago Convenzione

Dedicazione

Questo lavoro è un frutto di sacrifici multipli, quindi la gratitudine e il riconoscimento del cuore, non ci rendono non per non ringraziare alcuni monumenti senza il quale funzionerebbe per noi un incubo compiuto.

al mio Dio che continua a riempire i miei bisogni i miei bisogni proprio come materiali.

A voi mio padre Bulmbo fulgence e il mio mèremapendo Berthe merita il mio più grande affetto e la mia considerazione del mio goneate.

ai miei fratelli e sorelle che non smettono di leggere spiritualmente e moralmente.

al pastore Georges Yengayenga e a Mamma Fabymahema che non lo faccio cessare di supportarmi e di allenarmi spiritualmente così bello trattarmi come uno dei loro figli.

ai miei cari amici che hanno vissuto con me da molto tempo proprio come nel tempo: Malunga Luba Sylvain, tesoro Kaja Kalewo, Kisi MPeke Josepsite, Aline Bahizire e Mazengirung.

PREFORMAZIONE

L’apprendimento accademico assume un ricevimento di una risorsa importante ed essenziale in relazione alla carriera ciò che hanno scelto. D’altra parte, questa reception richiede moianifistestazione di una volontà pratica dalla dimostrazione di ciò che ha acquisito nei nostri primi tre anni negli studi giuridici, nonché attraverso i corsi e la consultazione dei libri e alcuni siti Web. Tuttavia, lo sforzo non sarebbe sufficiente per un destinatario per superare la sua ricerca e metterli in uno scienziato.

Questo è il motivo per cui il riconoscimento ai nostri supervisori (insegnanti, capi di lavoro, assistenti e personale amministrativo) la legge dell’Università di Lubumbashi, eravamo caldi nel cuore.

al Professor Lomendja Lambert che Ci ha indirizzato, inviamo le nostre sincere considerazioni e riconosciamo in tutti coloro che, in un modo o nell’altro, hanno contributo all’essenza di questo edificio

0.1. Presentazione del soggetto

La responsabilità civile del corrierino in caso di danno subito da un passeggero, come Nototesujet, ci chiede di dichiararlo chiaramente in vista da fare, e consentire a chiunque leggiamo Avere una panoramica del nostro lavoro.

Chiunque ha diritti e obblighi che è presentato. Il modo in cui un diritto o un obbligo dipenderà dal tempo, sulla circostanza, ecc. Nel campo Detransport, c’è sempre stato un rapporto legale, un luogo di legge che unità, vale a dire, vettore e passeggero, il trasporto del destinatario, ecc. Ad esempio, l’obbligo del corriere di Failuriver il suo passeggero a una forma buona e dovuta, l’obbligo di pagare o rispettare le condizioni poste dal corriere e in conformità con la legge, ecc. Tuttavia, è talvolta che una o l’altra parte non si raggiunge per soddisfare il proprio obbligo, e che con il suo fatto, l’altra parte subisce un non direzione (infortunio), in tal caso, quello che non rispetta il suo impegno deve essere Chiamato per riparare il danno quando ha causato dal suo fatto o dal fatto delle cose che sono in responsabilità (veicolo, nave, aereo, …) in questo ultimo casone parla della responsabilità delle cose che abbiamo sotto il suo Guardia. Vale a dire, l’obbligo per il corriere che deteneva tutto o parte del suo obbligo, di riparare il pregiudico all’altra parte.

i termini “danno” “e” pregiudizio ” Dovremo usare in tutto il nostro lavoro sono oggetto di dottrinale un dottrinale, tuttavia, notare che questo in seguito non ha conseguenze o effetti su Planjuridic. Dovremo fare questa distinzione nel corpo del nostro progetto. Quando una persona accetta di concludere un contratto con un’altra persona per prenderlo da solo o con la sua proprietà (il suo bagaglio) di un punto X (punto di partenza) e portarlo in un altro punto y (PointD’Ariver), sotto il pagamento di a Importo molto determinato, questa persona ha l’obbligo di farlo, nel caso opposto, l’applicazione informerà il corriere per riparare il danno necessariamente. La violazione di un contratto può essere intensa o non intenzionale, questi due saranno analizzati pillola in questo lavoro.

Può accadere che nel trasporto aereo, il problema utilizzato per eseguire l’operazione di trasporto può essere utilizzato per gli altri, questo sarà quindi obbligato, il corriere (carrier) per riparare il pregiudico.

in In questo modo, la responsabilità del corriere per riparare un pregiudizio ha sofferto da un passeggero, l’obbligo e le relazioni tra un corriere e il suo passeggero, saranno oggetto del nostro lavoro.

02. Stato della domanda

Un lavoro scientifico è un edificio con materiali, quali materiali realizzati da mani diverse, i mesi utilizzano materiali diversi; Il nostro lavoro non può essere seashaging e degno quando riconosciamo che non è uno sblocco di noi stessi, ma piuttosto diverse persone (autori) che abbiamo dovuto leggere. Tuttavia, al fine di non essere ripetitivo degli altri, questo lavoro presenterà un decerto per contributo a determinati autori di cui il merito di aver avvicinato a questa questione di Airsport con molta efficienza, tra cui MRKANGAMINA KIS che ha scritto “Air Lew Air. ‘In cui si occupa anche di asspassezzabilità (1). Tuttavia, il signor Kangamina ha scritto nel 1998, quando il DRC, il nostro paese aveva notato una legge accettata dall’evoluzione del trasporto, ma non ha ancora ratificato alcuni accordi di trasporto che erano utili in un mondo di competitività su tutto il piano. Jacques Naveau ha anche parlato del trasporto aereo in ‘colonizzazione aeronautica del Congo’ ‘, tuttavia, ha l’evoluzione dei servizi aeronautici DuCongo dalle sue accessioni all’indipendenza, che non è soggetta al tuo lavoro. (2)

Daniel Lureau, nel frattempo, discute e si occupa di trasporto aereo sul punto di vista della Convenzione di Devarsov del 1929, mentre oggi la fonte di responsabilità nel trasporto aereo si è evoluto dal contributo alla lavanderia di Varsavia. (3)

0.3. Scelta e interesse del soggetto

Lo sviluppo dell’aviazione dopo la guerra mondiale ha dato origine alla creazione di una regolamentazione sempre più densa e coerente, che una delle quali costituisce la legge sull’aria, tuttavia, imperativamente imporre L’aviazione civile, in particolare gli imperativi, l’economico, finanziario e più particolarmente legale hanno provocato tanti problemi a Laship. (1 (*))

Il più motivante, è l’imperativo legale per il vettore aereo, in particolare nel contesto della lotta civile che rassicura almeno la sicurezza di un passeggero che ne fa molto necessario , non solo per lo sviluppo e il progresso del trasporto aereo anche per lo sviluppo della società, a seconda del fatto che l’applicazione delle regole del trasportatore, continua a rappresentare un problema, specialmente nell’africano e ancora di più nel concorso. Il nostro Paese.

Le leggi della legge di questo trasporto dovrebbero essere necessarie che, la responsabilità civile di un corriere in caso di depredienza non è un atto di beneficenza, ma piuttosto dell’oggordo di riparare la lesione da un suono.

L’impatto dell’imperativo legale per il sociale, l’economia, anche la politica di un motore ESTLE della società nella scelta e nell’interesse del nostro soggetto.

0.4. Problematico

L’estensione del nostro lavoro avrebbe obiettare quanti dispositivi. Tuttavia, il set di domande poste dallo sfondo di Notesujet nel campo del trasporto aereo e più specificamente nel contesto della responsabilità dell’aria, verrà sintetizzante nelle due domande quisuive:

– se il trasporto aereo esprime La sua grande importanza dalle sue prese economiche, politiche e sociali, che dire della responsabilità che può essere legalmente vincolante tra il trasportatore e il suo passeggero?

– Se possiamo stabilire l’acclamazione del corriere verso il suo passeggero, cosa sull’esecuzione o il risarcimento del danno che potrebbe essere in grado di passeggero? Cercheremo di sporgere, portare risposte globali sulla responsabilità del corriere, nonché all’esecuzione della sua responsabilità o alla riparazione di lesioni.

0.5. Ipotesi

– In termini di responsabilità civile, chiunque causa danni agli altri deve ripararlo.

In occasione di un’operazione di trasporto, possiamo essere soggetti a pregiudizi. Rispondendo alla gestione della società che ha effettuato l’operazione di trasporto, da cui il passeggero avrà il diritto di risarcimento.L’importanza del trasporto aereo non trascura o sotto la mungitura la nostra visione, piuttosto per rafforzare ogni giorno che passa, perché questa importanza sarà morevigabile e più interessante proprio come se solo il pesk è uscito e suona ogni volta che dovrà eseguire un aereo o un viaggio di aeromobili; Ciò significa

Trova soddisfazione che voleva, è-A-linea guida a destinazione senza incidenti o incidenti che questi.

morte, lesione o perdita del bagaglio da parte del bagaglio del corriere , il ritardo del corriere per svolgere il funzionamento dei trasporti, sono fatti che possono dare alla luce la sua responsabilità civile.

Parlare della responsabilità presume inadeguata ma è necessario che questa responsabilità sia così fattoria Deve essere dimostrato che esiste un danno, un fattore di generazione e un legame causale tra cacher e questa generazione, tuttavia, notiamo che si presume che il circostenibilità si presume, il corriere può essere sopportato riportando la prova della sua colpevolezza in cui con le vittime della perentoria Le eccezioni, (1) è la limitazione della responsabilità del coronenatore.

L’applicazione delle regole di diritto ENACTION D ‘compensazione delle vittime dei danni subiti in Airsport pone ancora P RUBLÈME Questo è l’ausiliario, compresa la protezione da parte degli stati del lafallite di alcune aziende, il basso sistema giuridico, la lacorruzione, …

Nella DRC, l’incertezza continua a aggirare il colloquio di intervista equa Vittime delle varie gru aeronautici, come quella del Goma del 2008, e quella di Kisangani nell’aeromobile del 2011 del 2011 della compagnia di Hewa-Bora.

La questione del risarcimento sarebbe stata risolta nella lotta dei diversi fatti di quanto abbiamo evidenziato, dalla lotta contro la corruzione, l’istituzione di un sistema giuridico efficace, il coinvolgimento dello stato, senza fallire, nella gestione dei problemi di cui è chiamato a risolvere, ecc. “

0.6. Metodi e tecniche

grawitz, definisce il metodo di ricercaComme “Una serie di operazioni con cui un discipiente per raggiungere le verità che persegue, lesunder, li verifica, detta soprattutto dal consecutore per considerare la ricerca, ma questo più o meno imperativo, più o meno preciso e completo, completo etsystem. “(1)

Gli imperativi del nostro lavoro, siamo fuggiti per usare tre metodi, in particolare, in particolare, nel metodo e nel metodo analitico e nel metodo analitico. / P>

0.6.1. Il metodo descrittivo

n’de Paul definisce il metodo descrittivo che descrive, da nominare o al carattermizzare un fenomeno, una situazione o un evento in modo che appaia familiari. (2)

Nel contesto del nostro lavoro, questo metodo ci renderà per descrivere il nostro campo di lavoro e preavviso di percezione per comprendere meglio i diversi elementi che si trovano nel settore dei trasporti.

0.6.2. Il metodo analitico

AKTOUF ci offre la definizione, secondo il metodo, il metodo analitico è quello che consiste nella decomposizione dell’oggetto dello studio variando dal più complesso al massimo. Sta cercando l’unità base dei fenomeni. (3)

Nel nostro lavoro, questo metodo è di grande importanza perché ci consentirà di risolvere il paradosso dei fatti che generano la responsabilità nel trasporto aereo.

0.6.3. Il metodo comparativo

Reuchelin, vede nel metodo comparativo, un aimetrio cognitivo con il quale si sforza di comprendere l’Unenenomena dal confronto delle diverse situazioni. (1) 2 (*)

Dovremo fare nel nostro lavoro di casi oggettivi, considerando le soluzioni all’arte che sorge nella legge sull’aria in OurPays.

Accanto a questo, avremo paragonato ai confronti, in particolare, la Convenzione di Varsavia in potrebbe Chicago, così come l’Aviazione Civile ActorCongolese.

Quindi vedremo, che questi metodi provengano da ingresso UNGrand nel nostro lavoro, funzionando così la natura anche della ricerca di ipotesi rilasciate.

Per quanto riguarda le tecniche di ricerca, abbiamo usato la tecnica documentale. Questa tecnica ci ha permesso di donare alcuni dati attraverso la lettura dei soggetti che si occupano dell’argomento.

Abbiamo dovuto utilizzare la tecnica Asserch su Internet, che ci ha permesso di eseguire ricercatore di ricerca e vedere alcuni legali Siti.

0.7. La delimitazione del soggetto

Trasporto in generale è vasto etepingler tutto ciò che ha come problematico o contenuto è passato. È perforare la sua realtà, che abbiamo proposto di affrontare il settore del trasporto aereo ePlus, il suo quadro giuridico in relazione alla responsabilità civile può essere portato nei confronti dei suoi argomenti.La legge legale che citata, ha un aspetto internazionale, vale a dire che ha dei dessivassi che sono più del diritto internazionale, motivo per cui non necessariamente respingere dal suo atteggiamento alcuni grandi testi, ma piuttosto prendere coloro che sembra essenziale Prova questo lavoro.

Nel contesto del nostro lavoro, considereremo la Convenzione di Varsavia, la Convenzione di Chicago e la Convenzione di Chicago, quelle usate come una pietra stepping nello spazio congolese. Affiliato con esso abbiamo la legge sull’aviationcibile 2010 del DRC che sarà anche di grande importanza del lavoro di lavoro è più che rappresenta il trasporto aereo congolese.

0.8. Suddivisione del lavoro

Il nostro lavoro comprende tre parti grandi tra cui cellaroduction, quella dello sviluppo nonché quella conclusiva.

In sviluppo, abbiamo dueacchiatori: il primo dirigente della legge d’aria indesiderata e il secondo, sulla responsabilità civile dell’aria.

Capitolo I. Il diritto di trasporto aereo

il diritto di trasporto è quello che si applica ai trasportatori, ai clienti e agli utenti Mezzi di trasporto, agli intermedi e alle persone che vendono biglietti. Letransport può essere strada, ferrovia, marittima ouarien.

A proposito di trasporto dal dizionario Le Petitrobert, è lo spostamento (di cose, persone) a lunga distanza e mezzi speciali (più spesso da ininterrotti), o per scopi commerciali, economici. (1)

Il diritto del trasporto è diviso in diverse categorie in base al fatto che sia il trasporto del viaggiatore o dei beni nella modalità di trasporto in questione, quindi, ci sono diversi diritti Come la legge marittima, il diritto del trasporto terrestre e il diritto di trasportoMultimodale.

C’è anche un illustre trasporti pubblici e il trasporto privato, il trasporto. Trasporto pesante e leggero. ONPARLE di trasporto privato quando colui che fornisce lo spostamento e quello per conto di cui lo spostamento viene eseguito confuso in una sola persona. Parleremo quindi di TransportPublic, quando queste due persone sono diverse. (2)

Quindi quando un minoteter fornisce il suo mulino con il suo camion, fa il trasporto privato, lo stesso quando sembra la sua farina . Boulanger con questo camion.

Distinguiamo il trasporto regolare e il trasporto nell’ordine. “Il trasporto regolare, è effettuato sulle linee dei servizi regolari o sul corriere che realizzerà su tale data e seguendo Tellettineary, seguendo tale cadenza e con le fermate definite e accetterà, entro i limiti delle sue possibilità e nel per determinare in anticipo alcuni tipi di trasporto. Il trasporto all’ordine è solo su un accordo tra il corriere e il suo utente o un gruppo “(3) 2 (*)

ci incontriamo tra loro nel trasporto di marcatori come nel trasporto di persone. Riteniamo che questa affinzione non presentasse alcun interesse, se no, ordinato in diritto privato, presenta in termini di droitiononoms, sull’istituzione delle linee.2 (*)

Sezione 2. Fonte di Trasporto diritto in Galleria del trasporto aereo Particolare

2.1. Fonti del diritto di trasporto in generale

Distinguiamo secondo se è il trasporto nazionale (o interno), soggetto alla legislazione della campagna o come è il diritto internazionale, governato da convenzioni internazionali.

2.1.1. Le fonti di trasporto nazionale

Come qualsiasi altra disciplina della legge, il dovere di Azione è regolato dalla Costituzione, dalla legge, dal regolamento, dalla giurisprudenza, dalla dottrina e dagli usi.

· La Costituzione

Articolo 202 della Costituzione del 18 febbraio 2006, affida la competenza a organizzare e gestire le linee di lanavigazione marittima interna e le compagnie aeree, il ferro Deschems, le strade e altre modi comunicazioni ortificiali naturali che collegano due o più il Il territorio della DRC con un territorio straniero o una legge nazionale ha dichiarato l’interesse nazionale sebbene sia nel slipidato situato nel territorio della provincia, sul piano centrale.

Ricorda che, la Costituzione rimane il Legge fondamentale, rendendo, serve come punto di ispirazione a tutte le altre statue interne di uno stato.

vale a dire che tutte le leggi devono rompersi ad esso.

· La legge

Nella DRC, più volte sono state previste per governare il trasporto . Abbiamo così titrantemente soggetto, la legge n. 10/20/2011 del 31 dicembre 2010 sull’aviazione civile, la legge n. 78/022 del 30 agosto 1978 portando il newcode della strada, il decreto del 19 gennaio 1920, ecc.

La legge stabilisce i principi di base e i principi di frameGenerali in cui tutte le attività diTransport, determinano anche le prerogative dell’amministrazione e i poteri delle autorità potrebbero avvenire nel settore dei trasporti il diritto fisso. Inoltre il diritto quindi l’obbligo di persone coinvolte nel settore dei trasporti.

· Il regolamento

la potenza riconosciuta agli attori amministrativi, per avere un potere pubblico, non è a sotto-estopés, esso è in una “ottica” per eseguire le leggi, che i regolamenti arrivano a riparare il trasporto di persone. Sarà quindi quindi, di un avanzamento preso nell’esecuzione della legge.

Il regolamento svolge un grande ruolo del fatto che garantisce in un modo o nell’altro, l’esecuzione dei DESLOIS.

· La giurisprudenza

come un Fonte interpretativa delle leggi, aggiunge un ruolo importante nel diritto di trasporto I conflitti di radice di trasporto regolano il giudice fornendo soluzioni che formulano, non porta la formula che svolge un ruolo normativo significativo.

· Gli usi

Le abitudini collettive di agadefrease sulla pratica sono in attesa di te. Nella legge civile, quando parliamo di un uso di deprors, vediamo “l’abitudine”, hanno parcheggiato, un personaggio imperativo. In effetti, è idoneo per la personalizzazione può integrare la legge (Praset Legem) e persino rimuoverlo (Contra Legem). Tuttavia, tale personalizzata utilizzata di fronte a una legge supplementare principalmente tale diritto civile e non a una disposizione imperativa. (1)

Nel diritto del trasporto, è generalmente riferito agli usi quando la legge non suggerisce oltre DE Solutions.

· La dottrina

Tutti gli studi legali, la legge di ordinazione esponente. Lo studente può analizzare nelle sue varie forme. 2 (*)

2.1.2. Sorgente internazionale

Per il trasporto in generale, ci sono alcune convenzioni, protocolli che sono stati ratificati dal nostro paese per governare diversi settori industriansport.

2.2. Fonte del diritto del trasporto aereo

La legge sull’aria stabilita la base per la navigazione aerea e l’Organizzativo regionale. (1)

La legge sull’aria è uno dei componenti del trasporto, comprende lo stato legale dell’aeromobile come “un apparecchio che può essere supportato nell’atmosfera grazie alle reazioni dell’aria”, e il Regole relative al suo ambiente naturale che è l’aria.

Include anche tutti gli aspetti legali dei componenti di navigazione aerea, cioè gli erodromi, i percorsi aerei, il personale della denatigazione.

regola il danno causato. da lesaeronefs a terzi o altro aeromobili, (assicurazione), la legge sull’aria comprende oltre alla legge civile, al diritto penale nazionale e internazionale e ora quello dei terrorismi.

il quadro giuridico della legge sull’aria. Sul diritto privato e accordi di diritto pubblico.

Nota inoltre che il diritto di trasporto è un contratto di materie prime un contratto della Commissione, derogando comuni agli obblighi in generale.

La legge sull’aria ha prese rapidamente una dimensionaria internazionale, il È necessario standardizzare la legislazione internazionale ha spinto gli Stati alla consultazione che si adatta a varie convegni, tra cui il più grande: § la convenzione di Varsavia

la conferenza internazionale di Parigi di 1925 ha partecipato alle prime forze dell’ordine, del 19 ottobre 1929 a Varsavia, relative all’unificazione di determinate regole di trasporto aereo.

2 (*)

La convenzione di Varsavia regola la responsabilità di Trasporto aereo e stabilisce un deprezzamento di colpa rispetto al corriere. Pertanto, la lavictime non ha bisogno di dimostrare la colpa dell’autorità del vettore del danno perché si presume, devrava per invertire questa presunzione e può esplorare la sua responsabilità dimostrando che aveva preso tutte le misure necessarie.

La Convenzione di Varsavia è ancora in vigore al momento attuale Nonostante i profondi emendamenti successivamente supportati dal protocollo Hayadopté nel 1955, entrata in vigore nel 1963, e dall’accordo demoniale, che comprende il soffitto della capressabilità.

· L’accordo di Chicago

Inoltre, la Convenzione internazionale di Chicago, adottata il 7 dicembre 1944 ed è entrata in vigore il 04Avrile 1947, è stato ratificato al momento attuale di 180 paesi.

La Convenzione Chicago determina la base del diritto dell’aria frequente fondamentale e in particolare affermare il suo articolo 1, “la completa sovranità completa” (1) di ciascun stato sull’espaceaieria sopra il loro territorio.

il Convenzione di Chicago, ricorderla, creata (Organizzazione internazionale dell’aviazione civile), di cui Lodge è a Montreal.

A proposito, si noti che, l’ICAO, la missione è garantire il rispetto del regime di navigazione aereo stabilito dalla Convenzione di Chicago e dai suoi allegati. La sua commissione ha portato numerose convenzioni internazionali di pubblico, ma anche con diritto privato e privato.

· Convenzioni riguardanti la violazione dello spazio aereo.

Tre convenzioni internazionali riguardano le infrazioni commesse nello spazio aereo.

ü quello di Tokyo del 1963

ü quello del 1970 aia

ü e quello di Montreal del 1971; Content Danslers, stabiliscono che lo stato

in cui l’aeromobile è stato automatico automatico è competente a giudicare i reati commessi a bordo e organizzare un regime repressivo del ingannevole e dell’hacking dell’aviazione civile.

· L’International personalizzato

La personalizzazione internazionale include usi o sconti costanti e famigerati nel trasporto aereo.

SEZIONE 3: I soggetti dell’aria destra

Per quanto riguarda i soggetti della legge sul trasporto aereo, notiamo che vi sono la legge pubblica e quelli del diritto privato. Soggetti nel diritto pubblico , ci sono stati di decollo, atterraggio e panoramica, agenzie internazionali, società pubbliche e imprese parastadrali.

lo stato come oggetto di diritto internazionale, seduto nel trasporto aereo dal suo ruolo che gioca in benzina e lo sviluppo del trasporto aereo. Ad esempio, i paesi dell’Unione europea, promuovono il trasporto aereo e il Fontl’a dei settori più importanti dei servizi pubblici, che giustificano i negoziati ardui tra i paesi membri interessati per sigillare un accordo per il funzionamento degli aeroporti transfrontalieri.

Può persino accadere alla responsabilità contro uno stato del luogo di danno. Nell’area dell’aria, la priorità è stata data dal diritto internazionale all’istituzione dei meccanismi che diminuiscono per facilitare il risarcimento delle vittime dei danni causati in caso di incidente, la legge sull’aria obbliga i corrieri Ainil per iscriversi ai contratti assicurativi.

Per quanto riguarda i soggetti del diritto privato, abbiamo il personale fisico, le società private e lo staff di correzione, ciò significa che il diritto del trasporto aereo è quello che si applica ai corrieri (Air Transport Companies), Auxclants e altri utenti di questo mezzo di trasporto, così come gli intermediari, come i commissari dei trasporti.

SEZIONE 4: Scope

Per quanto riguarda il campo dell’applicazione del Gituario, si applica a qualsiasi Trasporto internazionale di persone, merci (bagagli) realizzate dalla remunerazione di aeromobili.

Si applica anche al trasporto gratuito. NEF da una società di trasporto qui, sarà necessario distinguere l’operazione di trasporto con il contratto di trasporto.

Nonostante molti punti comuni, la carica tra il funzionamento dei trasporti e il contratto del Van Ryn Prof. spiega questo La transazione di trasporta un’istituzione originale specifica per la legge commerciale e che non può, distorta o ridotta, a un semplice contratto confuso nel contratto di trasporto, almeno quando si tratta di merci dei prodotti. In poche parole, si può dire che il contratto di trasporta un’operazione di trasporto, ma qualsiasi operazione di trasporto non è un contratto di trasporto. La distinzione tra il funzionamento e il trasporto del trasporto è effettuata in occasione delle operazioni detransport gratuitamente e costose.

Tuttavia, la domanda che crea controversia è se il trasporto gratuito è un contratto o un istituto sui generis. In Belgio, la giurisprudenza ha una parte ammette il contratto, l’altra tesi contrattuale di rifiuto.

Nonostante, questo, diciamo che il contratto di trasporto gratuito è un contratto di trasporto o un contratto. Alla fine dell’articolo 5 del titolo I del CCC, i contratti di beneficenza è quello in cui una delle parti fornisce un vantaggio puramente gratuito. Si oppone al contratto per quanto riguarda la sua parte da dare o tali. Tuttavia, qualsiasi trasporto libero non è un contratto di trasporto.

Questa distinzione gioca nel contesto della responsabilità, perché quando è nel trasporto sulla strada, la responsabilità è contrattuale mentre il libero gratis non è un atto giuridico creando il corriere. Obbligo di condurre un bene Fine LaperSonne trasportate

Il diritto del trasporto aereo sul fieldinternational, presuppone qualsiasi trasporto in cui, secondo i depositi delle parti, il punto di partenza e il punto di destinazione, che c’è o ininterrotto o trasbordo , si trovano il territorio di due partiti di Stati o nel territorio di un singolo stato di stato dell’ICAO, a norma dell’articolo 1 dell’accordo di Chicago, ciascuna Stato contraente concede agli altri Stati contraenti, in contrasto con i regolari servizi aerei internazionali, il A seguito delle libertà dell’aria:

1. Il diritto di attraversare il suo territorio senzatetto;

2. Il diritto di atterrare per ragioni non necumerali;

3. Il diritto di sbarcare passeggeri, drucurir e merce incorporati nel territorio dello stato la cui aereo ha la nazionalità;

4. Il diritto di intraprendere passeggeri, posta e destinazioni del territorio del territorio di qualsiasi altro stato “(1)

di ciò, notiamo che, per quanto riguarda gli ordini di cui ai paragrafi 3.4 e 5 di questo Sezione, l’impegno di ciascun Stato contraente mira solo a servizi diretti che costituiscono un percorso ragionevolmente diretto, al territorio metropolitano dell’acqua dell’aeromobile ha la nazionalità. Questi diritti non valgono per gli aeroporti utilizzati per scopi militari, con la pubblicazione, con l’eccezione di qualsiasi normale serviceery internazionale.

SEZIONE 5: AERIAL DESTRA CONGOLESE

Legge n. 10/014 del 31 dicembre 2010 relativo all’aviazione civile, che il DRC ha dovuto avere Incerta interesse organizzativo e funzionalmente funzionale, dopo un lungo periodo di un efficace vuoto testuale di trasporto aereo. Nel 2009, il DRC è stato minacciato Banniss Isolamento e isolamento da parte del Presidente dell’Organizzazione della Posizionamento civile internazionale (OAC) Se il Paese sovvenziona urgentemente una legge che soddisfi i requisiti del trasporto aereo.

Il 30 giugno 2009 è stato il termine di superare. Crediamo che, questa minaccia era solo gli ultimi anni il DRC è caratterizzato da incidenti d’aria troppo frequenti e da debolezza del suo sistema di aviazione civile. Riteniamo che, l’atto dell’aviazione civile 2010 contribuirà alla strutturazione Ainsica per la buona gestione del settore aereo. La presentazione di Desktime di questa legge, riconosce la responsabilità del corriere, rafforzando il sistema di responsabilità civile e l’operatore d’aria che si legerà anche sulla sovranità del DRC sul suo Espaceaire, questo quadro con la Convenzione di Chicago che ha riconosciuto . A qualsiasi stato, nell’articolo 1; “Gli Stati contraenti riconoscono lo stato Quechaque alla sovranità completa ed esclusiva che si affaccia sullo spazio aereo sopra esterni, …” (2) 2 (*)

Questa sovranità è riconosciuta da un’altra allo stesso tempo. Articolo 4 della stessa convenzione che riconosce qualsiasi stato del potere di rifiutare da una prenotazione dello scambio dei diritti e degli obblighi di cui all’articolo 1. Era già stato detto, la Costituzione del 2006, nell’articolo 202, AL 21 conferisce già la competenza di organizzare e gestire la navigazione delle compagnie aeree sul centro centrale. Lo stesso, ricorda che lo stesso costituzionato nell’articolo 215 che “i trattati e gli accordi conclusi a livello internazionale hanno, non appena l’Autorità è superiore a quella del …”

Quando il DRC è diventato membro Di ICAO ETDE IATA, l’obiettivo perseguito era di darti un cuore per garantire che sia una presenza attiva nel mondo degli aerei civili. L’ordine e la gravità della bandiera nazionale del trasporto aereo Danceon è stato considerato importante per il prestigio delle nazioni africane, per la loro apertura e decadimento economico, nonché per lo sviluppo del loro sviluppo. Il contro-significato di questo universo è nato durante gli anni successivi a più ragioni.

Diciamo con Jacques Naveau “che non indossa per prendere una costa di Adamo per creare” (1).

I problemi dell’aviazione civile congolese hanno più con vari motivi. Lo studiando è importante, tuttavia, li classifica anche, per stabilire la causa di ogni problema al fine di superare le sue diverse sfide, la mancanza di regolamentazione moderna ed efficace è stata anche una delle principali cause di trasporto del settore dei trasporti ed è stata la base di ingiustizia e lacorruzione.Con questa legge sull’aviazione civile, il DRC, sarà adeguato applicandolo al fine di garantire la giustizia alle persone riguardanti i pregiudizi nel trasporto aereo, sui casi tourea di incidenti.2 (*)

CAPI II . Il respopnsabite civile del transportertero

1.1. Generale

Nel senso più ampio della parola l’acclamazione è l’obbligo, messo dalla legge a carico da una persona, per “riparare un danno” sofferto da un altro. (1)

Può essere un incidente o un corriere guidato dal traffico, quando ammette la responsabilità di quest’ultimo, significa che dovrà compensare la vittima,

quando l’incidente provoca un danno del corpo, il risarcimento compensa Spese mediche e nell’incapacità del lavoro che in cambio. In caso di danni materiali, danni alla proprietà, si concentrerà sulle tasse di riabilitazione dei Desbiens danneggiate.

J.Flour, J, Aubert ed E. I savali definiscono la tecnologia la responsabilità per un deréparation del debito., Pesatura dell’autore per Il beneficio della vittima Ceeleparation composto, più spesso, in una indennità di danno etinterats, vale a dire di una somma di denaro uguale al sottomissione. (2)

Compensazione o riparazione dei danni subiti, è L’elemento principale della responsabilità civile. Lasanction che viene ad aggiungere in modo tradizionale e secondario. Inasi, la sanzione apparirà che in caso di comportamento qualificato della legge.

1.2. Fonti di responsabilità

La responsabilità può derivare dall’esecuzione o dall’insolizzazione di un contratto. La perdita o il deterioramento di un bagaglio affidato a un corriere è la responsabilità contrattuale, nella vuttia che il debitore che non ha eseguito il suo obbligo che lo ha sfruttato.

ha anche la responsabilità delicata o quasi delicata o la responsabilità extracracontractuale. Nella responsabilità extraconactruale, quindi nasce che prima del rapporto legale non ha soddisfatto le persone.2 (*)

Quando parliamo del contratto contabile, significa che stiamo affrontando due appaltatori, interviene secondo il proprio Regole escludendo così la responsabilità delicata nell’ambito dell’ertissima risposta “non cumulativa” e la risposta contrattuale (1).

Questo principio svolge solo per il danno causato da uno dei due appaltatori dall’altro a causa del fattore di esecuzione o non performance dei legami nati dal contrasto. È necessario distinguere la responsabilità civile della felicità criminale, nonostante alcune relazioni esistenti tra loro. Questa distinzione sarà fatta attraverso la ricerca dell’oggetto dell’uno e dell’altro. Avremo la riparazione per la lampadari civili e la repressione per la felicità criminale.

1.3. Condizioni

Tradizionalmente, ci sono tre componenti:

pregiudizio, la fingerener e un collegamento causale al pregiudizio e il generatore.

1.3.1. Danno

I termini dei danni e del danno sono in alternativa considerati sinonimi dalla dottrina. Ma un punto di vista concettuale rigoroso, queste due nozioni sono diverse. Effetto, il danno è l’infrazione subita da un argomento di legge nella sua persona o al suo patrimonio.

Il pregiudizio (diritto di legge) è la conseguenza giuridica della laminazione di fatto (violazione della persona o della proprietà) del danno, deriva dal corpo, i materiali morali che sono solo riparabili. Nella condizione che alcuni requisiti di legge.

il danno costituisce pertanto la condizione condizionale della responsabilità civile, che ha per la funzione della paraplicazione (Art 258 CCC Book III).

C’è Pregiudizio del materiale, lesioni morali e danno del corpo.2 (*)

· Stiamo parlando del pregiudizio o del patrimonio o del patrimonio pecuniario, ciò che costituisce la violazione della proprietà della vittima. L’hardware della vittima diretta copre la Pertesubia, in latino “Damnumemergens” come la distruzione di un bene e lemisque per vincere “lucrumiches”, come le perdite di fattorie. Il materiale può essere sofferto da una vittima di parrocchet (ad esempio, i parenti di una persona che sono morti su un incidente sono privati del reddito per la famiglia).

· Stiamo parlando del pregiudicolo o dell’estrapiatrimonianze , quello che si traduce nella violazione dei diritti extrapociali, del suono corporeo o dei sentimenti di affetto.

1. Danni morali consecutivi a una menomazione fisica.

La dottrina distingue:

– il preticolo Doloris (il prezzo del dolore), relativo alla sofferenza fisica subita dal vittimadirect;

– il pregiudizio sofferenza della vittima diretta a causa del coinvolgimento dell’aspetto fisico;

– il pregiudizio della grandezza, quando la vittima diretta non è riuscita ai servizi della vita (pratica di uno sport, dell’università artistica, ecc.)

– il pregiudizio di affetto o deltitudio, sofferto dai parenti della vittima diretta derivanti dalla perdita o dalla confisenzione di un’era o addirittura a vista delle sue sofferenze o infermità il trattare, la domanda deriva dal Fatto che non è qui vittima dell’incidente che sostiene il risarcimento, ma piuttosto il suo o più. La giurisprudenza ha precedentemente istituito qualsiasi elenco di persone per beneficiare dell’azione per il risarcimento.

Non è che, ognuno verrà giudicato male alle pretese di fantasia da dire che siamo vittime di sentimento di affetto.

2. Lesioni morali non consecutive alla menomazione corporea.

Questa è una violazione dei diritti della personalità (proprio nel nome d’onore, alla privacy, al primo di innocenza, ecc.)

· Stiamo parlando del Prejudicorporeal, nel caso di una violazione di un’integrità fisica di una persona, non costituisce un preconumore autonomo, ma presenta una natura -bridia perché il prestito sia il pregiudizio del materiale era pregiudizio morale da qualsiasi danno corporeo. (1)

Nota che, per essere riparabile, il leprumbium deve essere certo, vale a dire efficace, la corrente creata. Tuttavia, aggiunci che, il pregiudizio piacerà l’estensione certa e diretta di uno stato corrente di uno stato attuale che è soggetto a stima immediata. (2)

Se riusciamo a riparare un infortunio future in alcuni casi In contrasto, meno possibile per quanto riguarda il pregiudizio o l’ipotetica (realizzazione incerta). Qui non ci sarà alcuna riparazione.

– Il danno deve essere Aranerect, questa condizione si riferisce al legame causale, significa che, il danno deve essere il risultato diretto del fatto dannoso. (3)

– Pregiudizio personale, presuppone che possa essere riparato solo solo alla condizione personale nella persona che lo invoca

– il pregiudizio non recitato, che è, lo stesso non deve avere si svolgono in precedenza. Solo una volta

– la pregiudicelegite, il danno deve consistere nella violazione degli interessi legittimi “legalmenteprodotti”.

1.3.2. Il generatore Causa: il dito della responsabilità civile può consistere in un fatto personale, un dato di fatto (terze parti) o in un dato di fatto

a) il guasto

il La responsabilità dei guasti è storicamente la prima (legge romana, l’ex legge) dedicata dal codice civile, all’articolo 258: “Tutto il fatto dell’uomo, che gli induce un danno, obbliga da chi è colpa di cui …”

259 “Ognuno è responsabile per il danno che è Acausé non solo dal proprio fatto, …”

2 (*)

La parola “fatta” a cui Il riferimento è di cui all’articolo 258 significa guasto e coerente come una grave cattiva condotta per vedere intenzionale (Ledelit) rispetto a negligenza e imprudenza, difetti di luce involontaria (quali disturbi). Questa responsabilità è detta soggezioneCar che tiene conto del comportamento dell’agente. Si può impegnarsi nel caso nel caso in cui la vittima dimostrasse la colpa (sistema di difetto provato) o nel Casoù l’agente è responsabile, a meno che non dimostri che non è stato impeccabile (sistema di errore.).

b) La teoria dei rischi

Prima dello sviluppo del Machinism Auxixeme Centurismo, la responsabilità soggettiva si è sentita insufficiente. C’erano danni per i quali era sempre più difficile scoprire l’esistenza di una colpa o anche se esisteva, da forzare la prova.

anche per evitare l’ingiustizia che è. Dal momento che, se non potesse dimostrare La colpa, la vittima era rischi non compensata, la dottrina e la giurisprudenza si sono presentate con la teoria del rischio. Secondo questa teoria, qualsiasi attività che crea per gli altri un rischio rende la sua responsabilità per il danno che può causare, senza nessuno se c’è colpa o no.

Questa responsabilità, qualificata. Obiettivo o responsabilità è stato consacrato dalla giurisprudenza.

1.3.3. CAUSAL LINK

Per essere rimedio, è necessario che la lesione subita dalla vittima sia causata dal convenuto con la responsabilità di azione.

È difficile rilevare l’autore che deve togliere il danno quando diversi eventi non hanno recitato nella realizzazione di un danno, ad esempio, il caso del trasporto aereo sgombro, che durante un incidente trova serio, e Ospedali dopo un intervento chirurgico, malvagio stato-stato, il vettore imprudente (pilota), cura lenta all’ospedale, debolezza del cuore della vittima. Ci sono teorie dottrinali alla questione di causale può essere preso in considerazione legalmente, costituisce la causa legale. Un caso simile è risolto da teorie di Dandering:

v La teoria dell’equivalenza del

Secondo questa teoria, tutti questi eventi sono equivalenti e l’autore di uno dei loro maggio Sii condannato alla riparazione di tutta la compressione, lascialo, per voltarsi contro gli altri. Qui, “Qualsiasi evento senza il quale non verrà prodotto il danno NESe, nessuna condizione Sine Quana non del danno, è lacrausa. (1)

V> Teoria di Causal

(presentato originariamente da Vonkries e rumelin), tutti gli eventi che contribuiscono alla martelizzazione del danno non costituiscono la sua causa. Può essere selezionato solo come causa coloro che normalmente hanno dovuto produrre il giudice.

v teoria di “causcutapoxima”

Si mantiene, tra gli eventi ha causato il danno, che il più vicino nel tempo. Questa tesi è semplicistica e causa ingiustizie. Si è istituito quasi ovunque (tranne che nella giurisprudenza inglese).

V Cay di Causalic Causaliou Direct

Per questa tesi, è una causa legale quale evento ha svolto un ruolo di diffusione nella realizzazione del danno, che è ancora facile da determinare. Ricerca è il “percorso del male che ha raggiunto la vittima” che deve costituire una catena di fatti difettosi, ognuno di loro spiega, almeno parzialmente, dall’orgoglio. (2)

La dottrina insegna che le corti criminali della teoria dell’equivalenza delle condizioni e delle condizioni civili, quella di adeguata causalità. Per soddisfare la giurisprudenza civile, deve essere concordato che è eredità meno sistematica. Tutto è caso di speranza.

Sezione II. Il danno subito dal passeggero in Letransport Aerien

Quando parliamo del passeggero nel diritto di trasporto, il viaggiatore è indicato, la persona che conclude un trasporto di trasporto con un corriere (o una società di trasporto) Al fine di portare da un punto all’altro, in pagamento.

Un passeggero di trasporto aereo può essere bevica di fatti diversi. Può essere soggetto a un hardware materiali (ad esempio perdita, deterioramento o anticipo del bagaglio), morale (ad esempio, dopo un incidente aereo, perde servizi di vita), corpo (perdita di una gamba, mano, … )

2.1. Danno del corpo di un passeggero

2.1.1. Lesioni o lesioni

L’articolo 17 della convenzione di Varsavia stabilisce che “il corriere è responsabile del danno in caso di morte, lesioni e di ogni lesione corporea subita da Leviyager.”

Il protocollo del Guatemala, riformula altrimenti affidabile il termine “danno” da “pregiudizio”. Questo non ha alcun effetto Voicamente.

Per lesioni e lesioni, sentiamo la realtà di Aire. Crediamo, come Tosi, l’uso di questi due termini di cui all’articolo 17 della Convenzione Devarsov e l’articolo 136 del atto dell’aviazione civile, è solo una “semplice preoccupazione letteraria” evitando la ridondanza. (1)

Inoltre, nell’articolo 136, il legislatoreRepple happlea la congiunzione “e” dalla congiunzione “o”. Pensiamo che sia giusto provare a decagare una ripetizione superfetruttiva. Possiamo, a questo punto, sottolinea che nella Convenzione di Varsavia, come in Congolese Laloi, nessuno ha definito queste parole o in amministrazione.2 (*)

Tuttavia, manterremo la definizione che proponsiamo il Dizionario medico su queste due parole. Secondo AssignmentNaire, “la lesione è una lesione locale prodotta da una causa esterna. La lesione per la laminazione della normale struttura di un tessuto o di un organo senza l’influenza di una causa patologica.” (1) 2 (*) Questo dizionario , anche ripete la “lesione”, per spiegare la lesione, questo Quinwa spingerà anche per confermare che l’uso di questi due termini di cui all’articolo 17 e 136, non è un’eccezione. Superflue.2 (*)

L’insufficienza della Convenzione di Varsavia del 1929, che legava le responsabilità dei vettori aerei in morte o lesioni e le sue rivisioni, ha evidenziato la necessità di demodi e unificare il regime di responsabilità.

Nel maggio 1999, un accordo è stato presentato tra gli Stati contraenti dell’ICAO che modernizza il lregime della Convenzione di Varsavia, al fine di respingerlo in un’istituzione giuridica che fornisce un adeguato livello di risarcimento nel danno casid.

2.1.2. La morte

Definisci legalmente la morte è passata. Cresce sempre l’avvocato a chiamare le competenze per scoprire se una persona è morta. È probabile che cercasse di definire questo, per la buona comprensione del nostro lavoro. Quindi, definiamo la morte come la fine di Lavie, la cessazione finale di tutte le funzioni del computer. Tuttavia, non sarà necessario confonderlo con la persona che è la probabile morte di un individuo il cui individuo avevamo più dei nodi Chi era in una situazione in cui poteva (quasi) Alive passivo.

Nella legge sull’aria, quando c’è la morte a morte, il corriere viene automaticamente ritenuto responsabile per il verificarsi; Il corriere può ancora applicare anche al pagamento dell’anticipo, in modo che la vittima abbia le sue esigenze.

2.2. Danni morali

Il problema della riparazione morale è iniziata con la corrente di PirataArian. Le vittime di appropriazione indebita di aeromobili di solito non fanno di solito lesioni fisiche ma, sopportano minacce e sofferenze, perdite di sonno dagli shock.

Tuttavia, quando analizziamo l’articolo 17 della lavanderia di Varsavia, elenca tre categorie Decaurus per che il richiedente può agire in tribunale. Una delle cescategorie mira a morte, infortuni così come le lesioni dell’incorporeo.

Se le espressioni “Lamort” e “ferite” non chiamano osservazioni speciali, è altrimenti il flash della “lesione del corpo” che abbiamo Nelle righe precedenti ha detto che, il carico tra “ferita” e “lesione” non è affatto facile da stabilire e che la ripetizione fatta dall’articolo 17 del bucato di Varsavia era superfetruttiva.

Tuttavia, la domanda è se Tale espressione, di cui all’articolo 17, comprende il trauma causato dall’incidente e che ha generato sentimenti di ansia epressiva e altri danni dell’emissione emotiva etica, ciò che consentirebbe un risarcimento per lesioni morali subite, sulla base di questo testo .

Non vi è alcuna interpretazione uniforme di garanzia della giurisdizione internazionale della Convenzione di Varsavia. È quindi accettabile avere un ambito diverso a seconda del paese. Paralablers, la convenzione di Varsavia regola solo l’origine del danno, le sue cause (morte o lesioni), si basa sulla legge nazionale per la determinazione del danno di compensazione e la compensazione estesa.

Nota che “in questo Considerare la legge n. 10/014 del D31 dicembre 2010 relativa all’aviazione civile non ha determinato i danni diversi da quelli previsti dalla Convenzione di Varsavia. Se possiamo fare riferimento alla giurisprudenza, la posizione degli Stati Uniti ammette sotto il trauma incorporeo, psichico.

2.3. Pregiudizio materiale

Questo è il danno alla proprietà appartenente a Lavictime. L’articolo 18 della convenzione stabilisce che: “Letricebanter è responsabile del danno in caso di distruzione, perdita di bagaglio registrato o merci in cui l’evento che ha causato il danno si è verificato durante il trasporto aereo. Il protocollo di Guatemala, articolo V e Montreal n. 4, modificare questa disposizione,

v notion del bagaglio

Tosi definisce il bagaglio come “gli effetti personali che il passeggero porta con lui” (1)

La Convenzione di Varsavia, si è basata sul desktop della Guardia stabilendo una differenza significativa di mani e bagagli. Articolo 17, della Convenzione del Lamême, intitolata “Death o Subiepars Leaves il passeggero, i danni causati al bagaglio”, si distingue Il suo paragrafo due le condizioni in base alle quali il corriere è tenuto “responsabile per il danno alla causa, la distruzione o il danno del bagaglio”. Questo paraopère è una distinzione a seconda che il bagaglio sia registrato ounon. INSI, ogni volta che è, come nel caso di specie, debandare il debanggiamento, il fatto che ha causato la distruzione, la perdita, il danno deve essere avvenuto a bordo dell’Aeromobile o dei Aucoutori del periodo in cui il vettore aereo si era preso cura di questi bagagli .

2 (*) Nei casi di bagagli non registrati, come gli effetti personali, il guasto del corriere o dei suoi agenti e richiesti e richiesti Defin AUX. L’impegno di responsabilità. Articolo, 17 (17) L’articolo 22 è parte del capitolo III della Convenzione, intitolata “Responsabilità del corriere ed estesa l’indennizzazione del pregiudizio”.

La distinzione tra bagagli registrati e non salvati e tra bagagli sulla responsabilità del corriere nella guardia dei passeggeri, non appare sempre.

Questo è ciò che motivava, il protocollo del Guatemala e il Civile Aviazione agisce nel DRC, per eliminare questa tribiscazione fissando una unità unitario. Articolo 137 della Legge sull’Aviationcivile, gli Stati in questo senso: “Il vettore deve essere fatto del danno derivante dalla perdita, alla distruzione o al danno al passeggero mantenuto la guardia a condizione che il Leacit che abbia causo si sia verificato tra il momento in cui Si è trasferito a bordo dell’aeromobile e quello in cui è nello smaltimento dei rifiuti “. L’articolo 138, AL.2, tuttavia, fornisce il limite con il danno nel caso in cui il danno deriva dalla coda o dal dispositivo di bagaglio.

a) la responsabilità del corriere per danni o perdite e distruzione

Questi tre tipi di danni sono diversi e distretti. MankChiewicz intende distruggere i beni di distruzione fisica non solo ma anche un attacco a tutte o una porzione di merci in quanto è più propenso a rispondere all’obiettivo a cui era inteso. (1)

La distruzione non è confusa alla perdita che è l’ipotesi in cui le merci non sono pizzicate al destinatario e al danno con cui il matrimonio è materialmente danneggiato. La distinzione decide che tre elementi è di interesse per la formulazione della riserva. In effetti, l’articolo XVDU Protocollo dell’Aia ha che in caso di danni, il destinatario deve il corriere una protesta immediata …

In caso di ritardo, la protesta deve essere Sheau più tardi entro 21 giorni dal Giorno in cui i bagagli o la legnazione sono stati resi disponibili. Tutto ciò che deve essere effettuato dalla riserva registrata sul titolo Detransport o da un altro scritto scritto in Ledélai fornito per questa protesta (articolo 3) .2 (*)

b) il danno dovuto al ritardo

Scopo ci dice che la nozione del ritardo di estereroite correlata a quella della puntualità nell’introduzione promessa. (2)

Nel 1952 il sottocomitato legale della OACIPREVOYAZIONE di cui all’articolo 12 del progetto di revisioni della lavanderia di Varsavia che “il ritardo dovrebbe essere improvvisato” tra il momento i passaggi lasciano la superficie per l’imbarco a bordo dell’aeromobile. Di questa definizione, tutto è incompleto, possiamo dedurre il classico Drestard Notion, come proposto da Percece, che è il fallimento del volo del volo svolto.

“Questa è la durata del trasporto che è stata spesa La normale durata data la velocità della velocità che può essere raggiunta dal trasporto “, (1)

è di questa definizione che stiamo tenendo.

Articolo 19 della Convenzione di Montreal , intitolato “Delay” fornisce: “Leransporter è responsabile per il danno derivante da un ritardo nei passeggeri dei bagagli aerei di merci. Tuttavia, il trasportatore non è responsabile per il danno causato da un ritardo se lui, i suoi agenti e gli agenti hanno preso tutti i temi Ciò potrebbe ragionevolmente essere necessario per evitare il danno, o che fosse impossibile per loro riprenderli. “

È necessario mitigare le difficoltà e l’inconveniente per i passeggeri, causati da voli di voli. Dovrebbe quindi incoraggiare i corrieri a informare i passeggeri delle cancellazioni prima del tempo di partenza e in aggiunta, per offrire loro inoltro ragionevole, in modo che i passeggeri possano prendere altre disposizioni. Se non riportano, i vettori aerei dovrebbero compensare le opportunità tranne quando la cancellazione è dovuta a circostanze estreme che non sarebbero state evitate anche le misure ragionevoli erano state prese. (2)

In riferimento alla legge comune Del contratto di trasporto, non sapremo il ritardo nell’esecuzione, ma del contratto. A questo proposito, il corso di Parigi, ha ammesso la cancellazione di un volo non può essere assimilato al ritardo. È, non la mancanza di conoscenza dell’obbligo eliminato incluso nella Convenzione di Varsavia, una non-esecuzione del contratto di trasporto che costituisce un obbligo dei risultati a spese del corriere. (3)

La pratica vede spesso due situazioni in caso di Deretard, a volte le parti concordano su un periodo specificato o meno nel contratto (vedere il trasporto regolare Andtransport all’ordine). In questo caso, non sorge davvero per il ritardo; D’altra parte, quando è stato specificato l’Imdeclaring, il giudice di Fonddevra apprezza il tempo perduto.2 (*)

La pratica raccomandata ° 1724 dell’Associazione internazionale del Transportaire (IATA) di cui all’articolo V fornisce che “le ore indicate sul biglietto, gli orari e altri documenti non saranno garantiti e non lo sono parte del contratto di trasporto. Quando la circolare lo richiede, il corriere, senza preavviso, può cancellare, fermare, disorientare, posticipare tutto furto, e in questo caso, il trasportatore prende in considerazione l’interessante del passeggero, dovrà trasportarlo , il retroute o il leremburse … non assumerà la responsabilità per il passeggero “.

Articolo VI AL 2 della pratica di precisione:” Se il corriere annulla il volo, se non lo fa in un orario ragionevole Il tempo è la causa di una corrispondenza persa per il passeggero incontridisce gli orientamenti ragionevoli DUPASSAGE:

– Trasporta il passeggero all’altro delle sue linee … o merci

– Rinnovare il passeggero il D. ESTUMINALIFIGURANT sul biglietto sulle sue linee regolari … OUBIEN

– effettuare un rimborso.

E il danno e gli interessi durante il premio, se non parliamo che il rimborso? La questione estetica dalla Convenzione di Montreal e dalla CEE (Voirsupra)

Come le regole del contratto, la pratica raccomandata dell’IATA si applica a livello internazionale implementato dagli Airlinembember dall’associazione. Seguendo una denuncia, l’Ufficio britannico della Laconcurgenza e la soppressione della frode (Office Gold Fairtrading, OFF) ha sfidato la conformità del professionista n ° 1724 con la direttiva 93/13 / CEE per le lesnote abusive nei contratti conclusi con i consumatori. L’OFT ADEMANDÉ alla IATA per modificare questa ricerca di pratica raccomandata Le discussioni tra le due parti sono ancora eccezionali. (1)

In Grosso Modo, il corriere deve inviare il classificatore e il bagaglio nel tempo fornito per il contratto. Il principio che la puntualità del trasporto deve essere premuta in conformità con le ore di arrivo nel biglietto del passaggio o gli orari di LaCompagnie corrispondenti al numero di volo e alla data della lettera di trasporto aereo. 2 (*)

Per determinare il ritardo nel trasporto, non è legalmente fondato e praticamente per utilizzare Aeries poiché questi sono generalmente stabiliti con lakeconscription e l’esperienza, dai servizi tecnici del corriere deprimendoli come durata normale Dutransport.

Inoltre, gli utenti sono basati in senso orario dei parametri importanti dell’apprezzamento, quindi del ritardo, perché è una menzione che comunque distrugabile dal corriere nel caso in cui vengano controllano dopo il tempo del tempo il biglietto. Tuttavia, si noti che il ritardo dovrebbe essere riparabile un danno.

Sezione III. Il danno rimaperbile

L’articolo 19 della convenzione di Varsavia riconosce le limitate conseguenze del ritardo. Riconante, la distinzione tra il danno dovuto al ritardo di altre compensazione è indispensabile per il gioco della preclusione dell’articolo. 2 (*)

L’articolo 26 della Convenzione di Varsavia si oppone a una estremità non ricevibile a qualsiasi azione contro il corriere quando quest’ultimo non ha affrontato questa prima protesta nel danno, perdita o distruzione e ritardo di Casd.

Quando è notato, la protesta deve essere inviata al corriere immediatamente dopo la scoperta del danno e al più tardi entro un periodo di tre giorni per i bagagli e sette giorni per le merci.

Sezione 153 dell’Aviationcivile Act ha “In caso di danni, il destinatario è un reclamo immediatamente dopo la scoperta del danno e, al più tardi, entro sette giorni per il bagaglio registrato e Quattordici giorni per lesmarcondas dalla loro ricezione.

al 2: In caso di ritardo, il reclamo è necessario al più tardi entro ventuno giorni dalla data di cui il bagaglio o le merci avrebbero dovuto essere resi disponibili Al destinatario … altrimenti, qualsiasi azione contro il trasportatore è irricevibile. “

Nota che, i ritardi di sette e quattordici giorni in questo articolo, Weredéjà citati dal protocollo dell’Aia. Tuttavia, aggiunci che, queste scadenze di preclusione non giocano non appena lo è Frode stabilita nel capo del corriere.

Sezione IV. Principio di limitazione Renestività

L’articolo 22 del protocollo Guatemala ha: “1.(a) Nel trasporto di persone, la responsabilità di Driranter è limitata alla somma di un milione di cinquecento millefrancs per tutte le domande presentate, per renderlo possibile, come risultato della morte o dei phaser incorporei di un passeggero. Nel caso in cui, secondo la legge dreribunale sequestrata, l’indennizzo può essere fissato sotto forma di eliminazione, … “

i limiti della responsabilità che la disposizione della lavanderia di Varsavia fissa per quanto riguarda la lesione corporea sono troppo bassi per quanto riguarda le attuali condizioni economiche e portano a azioni legali che influenzano i trasporti aerei.

Inoltre, la convenzione mirava solo il trasporto trasportato. Tuttavia, il movimento della deregolamentazione e la deregolamentazione del settore dell’aviazione civile, non -operativa la distinzione tra i trasporti nazionali e internazionali. Gli organismi internazionali dell’aviazione civile hanno quindi intrapreso la convenzione waver per adattarsi alle esigenze economiche e alle richieste dei consumatori. Lalent e la difficoltà con cui la revisione è condotta non spera di sperare per l’applicazione del nuovo testo prima di alcuni anni.

anche, secondo il principio di Lasubsidiarity, l’Unione europea ha istituito un accordo in una base provvisoria di rafforzare gli obblighi dei vettori aerei nell’UE e la sua non esponsibilità rispetto ai viaggiatori per i tavoli corporei in caso di incidente. (1) 2 (*)

I regolamenti riferiti al principio della piena responsabilità del corriere previsto a Varsavia (articolo 17) per il danno sotto il Signore degli Incidenti in caso di morti, ferite o altra lesione del corpo che raggiunge il viaggiatore durante i leransport (a bordo dell’aeromobile o durante i lavori di imbarco e sbarca), ma non limita più il risarcimento dal viaggiatore. Il risarcimento è limitato oggi a circa 100.000ST). A tal fine, il corriere deve essere fornito a un minimo di somma di alta altezza. Questo principio della responsabilità del corriere Estassorti di un sistema di livello: per il danno fino a 100.000ST, è una responsabilità che è rafforzata, vale a dire che l’aria non può escludere o limitare la sua responsabilità dimostrando che ha preso tutto il Misure per evitare il danno o che era impossibile per lui evitarlo, a meno che le prove che la colpa della Guasti della Gerivato Voyeur Orderta è la causa del danno o dell’aconouru.

per il più alto danno a ThisMe, La responsabilità del corriere può essere combattuta se ha preso tutte le misure per evitare il danno .Insignalons che la legge congolese non ha funzionato nello stesso spirito. della legge di Varsavia in relazione al diritto della vittima, a differenza del loro europeo che li rafforzava.

La responsabilità del corriere sarà immediatamente assunta che il danno risulta solo dallo snoligence o da un altro atto o altro atto o omissione Udità di tutto. Fino a 100.000Sts danni, il corriere non è esaceroso dalla presunzione di responsabilità sotto la sua spesa in caso di lesioni personali a passeggeriTransportPort.

Oltre a questo importo, c’è la regione esente dalla loro responsabilità per piena, ma A condizione che la prova sia la responsabilità di essa, che il danno non è dovuto alla sua negligenza, è il risultato di quello di una terza parte. C’è quindi un’inversione della prova favorevole alla vittima.

Inoltre, la limitazione della responsabilità mostrata nella Convenzione di Varsavia nonché nella legge congolese dell’aviazione civile, non è automaticamente, ma non può Essere eseguiti dal corriere, se ha rilasciato un reliplet indicando questa limitazione della responsabilità, questo non è sempre il caso in caso di battesimo dell’aria. (1)

Nel caso in cui il corriere sia la prova di La colpa della persona ferita ha causato il danno o l’adesione, il Tribunale può, conformemente alle disposizioni della legge, respingere o mitigare la responsabilità del trasportatore (articolo 21 della Convenzione) (2)

per Il trasporto di cose, l’articolo 18 della disposizione della lavanderia di Varsavia afferma che il danno subito dal mittente deve mostrare la sua fonte in un evento. Esiste un’indifferenza con i particolari dell’articolo 17, in cui è interrogato all’incidente.2 (*)

Quoqoz, pensa che non sia un’indifferenza tra l’incidente e l’evento, perché il termine che soffre è più ampio di quello dell’incidente; È indubbiamente dovuto alla volontà di impegnarsi il repository del corriere delle cose nelle ipotesi nazionali più diverse rispetto al trasporto di persone.(3)

Per coinvolgere la responsabilità del vettore, sarebbe necessario che il generatore si sia verificato durante il trasporto aereo straniero, o in qualsiasi luogo in modo che il bagaglio o la merce fosse ancora sotto la custodia del Driranter.

Sezione V. Esenzione da responsabilità Driransporter

In trasporto aereo, viene presunta la durata delloquasporter. Può, tuttavia, rilasciare questa presunzione di responsabilità che pesa su di esso inappropriata la prova della sua non colpevole o opponendo alle vittime delle eccezioni perentory. Potrebbe dimostrare che la sua non colpa non dimostrava che lui e i suoi assistenti prese necessarie.

per evitare il danno o che è stato risvegliato da prenderli, prevede l’articolo 20 del paragrafo 1 della Convenzione di Varsavia. Riteniamo che dalla “misura necessaria”, è necessario comprendere la misurabile e il normale che avrebbe preso qualsiasi portante degno di evitare un danno. Il corriere può esacertare la sua presunta responsabilità, se la colpa della parte ferita ha causato l’addotto o contribuito (articolo 21 della Convenzione).

il giudizio della sostanza può, in questa sezione 21 o diminuzione, o costerà la responsabilità del finanziamento del corriere alla legislazione nazionale. Nella legge congolese, se il danno è interamente dovuto alla colpa della vittima, il trasportatore è esente dalle sue responsabilità, ma Sil’Accidente è parzialmente dovuto alla colpa della vittima e divide la negligenza del corriere, il risarcimento calcolato alla concorrenza, cioè proporzionalmente alla gravità dei guasti commessi da ciascuna delle due parti.

Il corriere può essere esonerato quando c’è una mancanza di protesta nel ritardoPre.2 (*)

Articolo 26 della Convenzione di Varsavia e dell’articolo 153, paragrafo 3. 1 della legge n. 10 / O14 Chiarisce che in caso di danni o bagaglio, il destinatario deve inviare il corriere nonClaimale immediatamente dopo la scoperta dell’Avaria e al più tardi entro (sette giorni per la registrazione registrata e quattordici giorni per le merci a Data Deleur Reception, Articolo 153, paragrafo 3, dell’APEaday dell’aviazione civile che qualsiasi reclamo è stato effettuato per iscritto e sottostruttura ossisessness entro il tempo previsto. In caso contrario, qualsiasi azione contro il corriere è irricevibile.

Sezione VI. I Responsabilità illimitata dello Driranterter

Il corriere non sarà possibile avvalersi della responsabilità istituita dalla Convenzione, nelle speranze, in particolare:

– quando c’è assenza o irregolarità del trasporto e quello del pesante guasto.

– Quando il danno deriva dal volo o dal guasto che, secondo la legge del tribunale sequestrato, è considerato equivalente alla frag.

Quello, deve essere ex La cartella pieghevole perché questa formula di assimilazione per il DOL o un errore di equivalenza del DOL era appiattita dal protocollo dell’Aia che prevede che “il corriere non ha il diritto di invocare i limiti pertinenti della Convenzione quando è stato che il danno deriva da un atto o omissione del trasportatore o dei suoi assistenti fatti, o con l’intenzione di deproverare un danno essere insufficienti e coscienziosamente e il risultato probabilmente risulterà, per quanto riguarda il caso di un’attuazione di un’omissione degli assistenti, prende per essere uguale ad esso che hanno agito nell’esecuzione delle loro funzioni. (1)

Inoltre, si noti che, in relazione all’esonerazione del corriere dell’Air, qualsiasi clausola tendente a esentarlo dalla sua responsabilità o stabilire un minimo Limite di quello che è fissato nella Convenzione è zero e senza alcun effetto, ma la nullità della cetteclause non comporta ciò del contratto che rimane soggetto alle disposizioni della legge. .

Sezione VII. La giurisdizione competente può essere contestata

Articolo 28 della Convenzione di Varsavia e dell’articolo 155 della legge sull’aviazione civile, regolamentare la competenza del trasporto aereo, il significato di

– la corte di la casa del corriere

– La Corte del principale sede dello sfruttamento o luogo in cui ha un’istituzione parla a cui è stato concluso il contratto

– la Corte del luogo di la destinazione, è incompetente per risolvere la controversia nell’aeromobile, vale a dire nel trasporto aereo.

La procedura seguita è quella della legge del tribunale sequestrata.

conclusione

Lo sviluppo del trasporto aereo ha incomprensivo la necessità di armonizzare certificati, ma soprattutto per stabilire un regime specifico di responsabilità dei vettori aerei.

L’attuale evoluzione del settore dei trasporti protegge dalla volontà desiderata di un potere più elevato degli interessi del passaggio Aziende.

Attualmente nei paesi in via di sviluppo e più in particolare nel nostro paese, la Repubblica Democratica del Congo, le compagnie aeree dei trasporti nonché problemi tecnici, nonché leplan legali. Problemi legali spesso sorgono quando è necessario riparare i pregiudizi che il passeggero lo sa. Siafter E ‘stato i problemi dei testi che disciplinano il trasporto aereo, si noti che attualmente è più spiacevole rafforzare i testi attuali che sorgono.

Il problema doloroso del danno corporale della lesione corporale, il sovraccoperta, il ritardo e il danno al bagaglio, è più spesso la causa della risposta del vettore aereo.

La complessità del trasporto aereo, Voleva essere un punto comune per tutte le nazioni al fine di regolare gli individui nascenti tra il corriere e il passeggero, di conseguenza due o più nazioni sono interessate direttamente o indirettamente, da cui, per esempio, in caso di aeromobile porta un territorio straniero con quello della sua immotoria.

La Convenzione di Varsavia, adottata in un momento di un’aviazione civile è stata rivelata un’industria nata, nel corso degli anni, insufficientemente le responsabilità dei vettori aerei, principalmente in caso di morte o lesioni durante un incidente. La continuazione, diversi testi hanno cambiato le prospettive dalla Convenzione di Varsavia. Il numero variabile del loro disordinato ha portato a un regime di vettori aerei a “Geometria variabile”.

Tra i vari testi che modifica la Convenzione di Varsavia, la Convenzione di Montreal ha progettato un nuovo avviso giuridico applicabile a livello internazionale, da cui il contributo della popolazione all’istituzione di un regime di biblioteca del corriere. Nel caso di lesioni personali.

Il legislatore congolese ha rispettato l’ICAO nel settore dei trasporti aerei L’aviazione civile che è uno strumento giuridico molto importante perché la sua esistenza è essenziale per il funzionamento dell’ereaga. Di Aviazione responsabile in Congo.

Cependant, l’application de cette loi continue àposer des problèmes et cela nous pousse à penser que leproblème de réparation de dommage dans le transport aérienest une conséquence logique de l’insécurité juridique quienglobe la corruption, le soudoiement, de non-encadrement des magistrats, maisaussi des intérêts subjectifs des particuliers.

Si l’on se veut un Etat de Droit, il faudrait que chaquepersonne se retrouve dans ses droits dès lors qu’ils sont bafouéspar une autre nessuno. Se il corriere come passeggero non è nei suoi diritti e affinché stiano discutendo, questo deve obbligare la riparazione senza tener conto, il rango o gli interessi soggettivi del suo manager. Preferirei prendere in considerazione “interesse razionale e interesse oggettivo.

Bibliografia

i. Testi legali

1. La Convenzione di Varsavia per l’unificazione dei pasti del trasporto aereo.

2. La Convenzione di Montreal sulla responsabilità dei vettori aerei

3. La Costituzione del DRC, del 18 febbraio 2006

4. Legge n. 10/014 del 31 dicembre 2010Relativa aviazione civile congolese.

II. Lavori

1. Kangamina, K., Enterfill congolese, ed. Antenne, Sus, Kin., 1998

2. Naveau, J., La decolonizzazione del Congo, Bruilyant, Bruxelles, 2004

3. Lureau, D., la responsabilità del trasportatore, leggi nazionali e convenzione di Varsavia, LGDJ, Litec, 1978

4. Reuchelin, M., Metodi in Psicologia, 3a Ed. Puf, Parigi, 1973

5. Farina, J. e Ali, gli obblighi: 2 / Fontjuridic, 13th ed., Sirey, 2009

6. Tosi, J.P., Responsabilità, Parigi, Litec, 1978

7. Ascesivo, trasporto aereo internazionale, Montreal, 1964

8. Quoqoz, Air Legge Internazionale, Parigi, 1938

III. Dizionario

1. Dizionario Le Petit Robert, DizionarioAccording e Analytics della lingua francese, ed.millessime, 2011

2. Bernard e Genevieve, P., DicketingMedico per le regioni tropicali, Kin., 1989

IV. Note del corso

1. Kyaboba, L., Corso di diritto civile: Lesolisolazioni, Non pubblicati, G3 DESTRA, UNILU, 2011-2012

2. Kalunga, T., Corso di diritto commerciale, non pubblicato, G3 a destra, LUR, 2011-2012

3. Masangu, signor?Trasporto a destra, non pubblicato, G3, UNILU, 2007-2008

* 1. Kangamina, K., rcticida congolese, ed. Antenne sud, Kin., 1998.

2. Naveau, J., Decolonizzazione aeronautica DuCongo, Bruilyant, Bruxelles, 2004.

3. Lureau, D., la responsabilità del trasporto, leggi nazionali e convenzione di Varsavia, LGDJ, LITEC, 1978

* 1. Reuchelin, M., i metodi encosychologia, “3rd ed., Puf, Parigi, 1973, p.25

* 1. Dizionario Le Petitrobert, alfabetico e analitico dizionario di languagefrançaise, ed. Vintage, 2011, p.2606

2. Masangu, M., G3 Corso di diritto dei trasporti, UNILU, 2007-2008, P.3

3. Masangu, M., Idem, P.3

* 1. Prof. Kalunga, T, Law Coursecommercial G3 Legge, LULU, 2011-2012, P.32

* 1. Scheda del sito DGAC, Lexinter.net, Aria destra.

* 1. US. Depart. della pubblicazione statale 2282 (Traduzione francese): (1953) UNTS 383, Art. 1 ° della Convenzione di Chicago

2. Source ICAO DOC 7300/6 (1980) .art.art.artion

* 1 . Naveau, J., la decolonizzazione del Congo, del Bruilyant, 2004, P.62

* 1. Henriot, V., Nota alla data e la pena della comparsa della parola “Responsabilità”, Arco . Philo, Legge 1977, P.59

2. Farina. J., E ALII , Obblighi: 2 FontJuridic, 13 ° Ed., Sirey, 2009, P.67.

* 1. Su questo principio vedi, farina, J., Etaliai, op.cit., N ° 184 e 5

* 1. Prof. Kyaboba, L., op.cit., P.69

2. Vedi, Shi, 7 agosto 1974, RJZ, 1977, N ° 1.2 e 3, P.74-75

3. ELIS, 27 dicembre 1960, RJC 1961, P.143

* 1. Quotes, http://santé-publique.org, (von Buur)

2 . Emesso da Dejean di Batie, N., ad Aubiy e Ran, N ° 74

* 1. Tosi, JP, responsabilità, Parigi, Litec, 1978, P.42

* 1. Bernard e Genevieve, P., Dizionario medico per le regioni tropicali, Kin., 1989, P.98 e 429.

* 1. Tosi, JP, OP.Cit, P.47

* 1. Quotato da Kangamina, K, OP.Cit, P.193

2. Scopo, International Air Transport Beach, Montreal, 1964, P.127

* 1. Toro Transp: CallParis 30 mag 1975, P.299.

2. Vedi, in questo senso, sentenza del 10 maggio 2005, Easycas, C / 336/03, Rec. PI, 1947.

3. Vedere, la Corte di Parigi, 04 giugno 1986, Gas, PAL. AMICO. 14 marzo1997, somma., P.22

* 1. Vedere questa direzione, EUR-Lex-52000 DC0365-FC (opinione legale importante).

* 1. Vedi in questo Significato, EUR-Lex-52000 DC 0365-FC (Avviso legale importante).

* 1. In questo senso (CE) n. 2027/97 del 9 ottobre 1997 relativo alla responsabilità dei vettori aerei e casi

* 1. Vedi, Cass. Civ. 03Avril 2007, 06-11071, RC e ASS. 2007, com. 22, nota h.g. in Francia

2. Case DeraLlepot (Viaggiatori senza biglietto montato sul treno lemarchesito lasciando una stazione e poi proiettati sul Cause della vittima, il fallimento guidato dalla vittima è la causa esclusiva dell’incidente)

Ref: JCPG Week (Ed., Gen .), No. 43, 27/10/1999, PP.1931-1935, JURISPUDENCEFRANÇAYS 10186

3. Quoqoz, Legge sull’aria internazionale, Parigi, 1938, P.123

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *