Skip to content

Osservazioni quotidiane [Do] La visione di Un pollo # 3

Posted in Articles

ciao amici, non tornerò dalla mia persona, troverò tutto ciò di cui hai bisogno qui:
Parlerò del mio canale, Vlogging e del video in generale. Prima di essere il motociclista, ero il giocatore, ho iniziato su Amstrad (CPC 464, con floppy drive), poi ho continuato su PC (Duke Nukem 3D, Star Wars Rebel Assault 2, piccola grande avventura), quindi un grappolo di console e PC, quindi FAR. Continuo ancora. Bref con l’avvento di Internet, MMO e YouTube ho iniziato nei video di gioco del 2005. In breve, tutto ciò per un po ‘da quando ho messo sequenze end-to-end. Mi sono fermato un po ‘e dobbiamo ammettere che perdiamo molto (molto) rapidamente le piccole cose dell’assemblea, eppure uso sempre Vegas. Così ho deciso, a partire dal vlogging della moto, per riprendere tutto a zero, cambiando completamente lo stile di montaggio, su una stringa nuova di zecca, specialmente non usare la mia storia in un puttacolo ancora meno. Mira soprattutto la qualità e i piaceri dello spettatore così come il mio di passaggio. Big Voglio costruire qualcosa di forte e solido, è più lungo, è più difficile ma il risultato è inestimabile. Mentre si tocca a sé può sembrare più semplice ma è spesso proprio come effimero. <
Ecco i miei due primi video. È molto lontano dall’essere perfetti c’è ancora un sacco di regolazioni da fare (posizione della camma, micro, telecomando) ma la maggior parte sarà realizzata per il terzo. Il primo è una presentazione semplice, originariamente presentato al rotolamento, pur essendo quasi certo che sarebbe inudibile … ed è stato il caso, quindi retritò a casa l’audio.
Il secondo video più vicino un po ‘di più Di ciò che voglio fare a termine, cioè l’intrattenimento motorvlogging con un tocco di scoperta del territorio. Ripeto ma sono ben consapevole che le cose sono ancora perfette.
(sì Alla fine ho una voce illuminata: P)
qui, spero che il concetto che ti piacerà, amici motociclisti

.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *