Skip to content

Prova randomizzata tra due protocolli attivi di gestione del lavoro in presenza di una cervice sfavorevole. American Journal of Obstetrics e Ginecologia 2004; 190 (1): 124-28.

Posted in Articles

Obiettivo: lo scopo di questo studio era quello di confrontare l’efficacia di due protocolli per la gestione attiva del lavoro a termine in presenza di una cervice sfavorevole.
Study Design: gravidanze che hanno subito il lavoro induzione a 37 settimane di gestazione con una cervice sfavorevole (punteggio del vescovo, 6) sono state assegnate in modo casuale per ricevere vaginalmente una singola dose di dinoprostone a rilascio sostenuto (Cervidil) con ossigina a bassa dose concorrente o multidososa di misoprostolo (25 g ogni 4 ore ) seguito da ossitocina ad alta dose. L’esito primario è stato l’intervallo di tempo dall’induzione alla consegna vaginale. Altri parametri includevano l’eccesso di attività uterine e i tassi di consegna cesarei.
Risultati: un totale di 151 pazienti (dinoprostone, 74 pazienti; misoprostolo, 77 pazienti) sono stati iscritti. Il tempo meschino dall’avvio di induzione alla consegna vaginale era lo stesso nei gruppi Dinoprostone e Misoprostol (15,7 ore; CI del 95%, 13.7-17.7 ore VS 16.0 ore; 95% CI, 14,1-17,8 ore; P = .34) , indipendentemente dalla parità. I gruppi Dinoproston e Misoprostol non sono stati differiti statisticamente nella percentuale di pazienti che sono stati consegnati vaginalmente entro 12 ore (36,2% rispetto al 29,7%), 18 ore (63,8% rispetto al 56,3%) e 24 ore (81,0% vs 81,3%). L’eccesso di attività uterina non era più comune in entrambi i gruppi, e la sindrome di iperstimolazione era assente in tutti i casi. I tassi di consegna cesarei primari erano simili (Dinoprostone, 21,6%; misopostolo, 16,9%; rischio relativo, 1,3; 95% CI, 0,7-2,5), con un’induzione fallita verificata in un caso in ciascun gruppo.
conclusione: sostenuto -Release Dinoprostone con ossigina a bassa dose concorrente e misoprotostostolo intermittente con ossigan ad alto dosaggio ritardato sono alternative efficaci per la gestione attiva del lavoro con una cervice sfavorevole.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *