Skip to content

puoi camminare su acqua?

Posted in Articles

contenuto

  • perché andiamo stordiati?
  • Allora … Come possiamo camminare sull’acqua?
  • Metodo 1: Aumentare la densità dell’acqua
  • Metodo 2: Aumentare la viscosità dell’acqua
  • Metodo 3: oobleck

Quanti di noi hanno cercato di correre in una piscina quando eravamo bambini, sperando di attraversare senza scorrere? Quasi certo che molti di noi ci sarebbero stati provati. Ho certamente fatto, ma alla mia grande costernazione, non mi ha schiusciato stupidamente solo pochi secondi dopo. La ragione principale che volevo fare è stata una delle storie che avevo sentito crescendo. Uno dei più famosi miracoli cristiani implica che Gesù Cristo cammina sull’acqua, la prova che ha potenti capacità spirituali. Pensiamo anche a molte creature. Mitico ha questa capacità, ma è così possibile per gli esseri umani normali per eseguire un compito così straordinario?

L’acqua, come sai, rappresenta quasi il 70% dell’area totale della Terra, che rende gli oceani delle modalità di spostamento estremamente importante . Questo sarebbe stato molto più facile per noi se potessimo sfogliare le lunghezze dei mari e degli oceani senza l’aiuto di barche, navi o qualsiasi altro tipo di trasporto aereo. Questo è particolarmente difficile perché, come sai, non possiamo sopportare l’acqua senza affondare. Tuttavia, la ragione per cui corriamo ogni volta che cerchiamo di camminare sulla superficie è che l’acqua non è semplicemente abbastanza densa. Detto questo, c’è un modo semplice per rendere l’acqua piuttosto densa. Per capire come avremmo dovuto procedere, devi prima conoscere il motivo per cui consacrizziamo.

Perché andiamo storti?

Potrebbe sembrare abbastanza ovvio se pensi che anche pensi Pesante per supportare l’acqua, ma temo che sia un po ‘più complicato. Il principio che determina se un corpo può fluire o meno è chiamato il principio di Archimede. Specifica che, per un corpo galleggia, deve muovere esattamente la stessa quantità di acqua con un peso pari al peso totale del corpo flottante. Il peso dell’acqua sfollata esercita una forza sul corpo, galleggiandolo. Si chiama forza della galleggiabilità e possiamo cambiare il suo valore cambiando determinate caratteristiche dell’acqua.

La condizione per il flottaggio è abbastanza semplice: la forza di galleggiamento deve essere maggiore o uguale al peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del peso del corpo del peso. Se il valore della forza di galleggiamento è abbastanza grande, allora un corpo galleggia; Altrimenti, scorre. L’unica cosa di cui dobbiamo preoccuparci è come aumentare questa forza di galleggiabilità.

Quindi … Come possiamo camminare sull’acqua?

la quantità di acqua spostata dal corpo è uguale al volume della parte sommersa del corpo. Pertanto, se la densità dell’acqua aumenta in un modo o nell’altro, aumenta anche il peso del volume dell’acqua sfollata, che a sua volta aumenta la forza della galleggiabilità, che facilita la flottazione del corpo. La densità dell’acqua dipende da una serie di fattori:

1. Il contenuto di sale dell’acqua influisce sulla sua densità. La densità dell’acqua salata è maggiore di quella dell’acqua dolce. È quindi più facile nel mare che un fiume.

2. La densità dell’acqua aumenta con una diminuzione della temperatura, è quindi più facile fluttuare in acqua più fredda.

3. Aumentare la quantità di acqua sfollata aumentando il volume del corpo immerso. Ecco perché le navi hanno una grande base vuota – per dargli più volume.

Come puoi vedere, questi fattori di base possono essere modificati per aumentare la forza di galleggiamento sentita da un corpo flottante, il che rende facile da mantenere .

Metodo 2: Aumentare la viscosità dell’acqua

Quando bici, il vento cresce contro i nostri corpi, rallentato. Ciò è dovuto all’attrito sperimentiamo particelle d’aria. Allo stesso modo, quando siamo sott’acqua, sentiamo una forza di resistenza. Questa qualità del fluido per resistere alla forza o prevenire il movimento è chiamata viscosità del fluido. La viscosità del fluido è direttamente proporzionale alla forza di attrito rispetto a un corpo in movimento esperimenti. Possiamo sfruttare questa caratteristica dell’acqua per camminare sull’acqua! Ma come?

Se la viscosità è abbastanza forte, la forza di attrito esercitata verso l’alto dal fluido potrebbe effettivamente impedirci di scorrere. Questa forza, così come la forza di galleggiamento, può permetterci di camminare più facilmente sull’acqua.

Un modo possibile per camminare sull’acqua è quello di correre estremamente rapidamente – molto più veloce del possibile. Non vorremmo scorrere ad alta velocità, perché la forza di attrito subita dall’acqua dipende anche dalla velocità relativa a cui il corpo si muove quando è sott’acqua. Il canale di scienze dice che Usain Bolt, l’uomo più veloce del mondo, ha una velocità che gli ostacoli circa 10,4 metri al secondo. Per correre sull’acqua, dovresti volare oltre tre volte più velocemente – circa 30 metri al secondo!

Metodo 3: oobleck

La viscosità di un fluido non è una costante; Cambia quando vengono modificate le caratteristiche di un fluido. Alcuni fluidi hanno una viscosità sufficiente per supportare il peso di un corpo umano nelle giuste condizioni. Oobleck non è altro che una miscela di amido di mais in acqua e può essere facilmente preparato nella tua cucina. La particolarità di questo è che è un fluido non newtoniano, il che significa che la sua viscosità aumenta se aumenta la pressione applicata ad essa. Pertanto, più ci muoviamo rapidamente in questo fluido, più è difficile superare la forza di attrito. Questa proprietà Oobleck può essere facilmente sfruttata se si sposta sulla sua superficie con una velocità sufficiente. Una persona che cammina a un ritmo costante può facilmente muoversi senza paura di fluire, a causa dell’alta forza di reazione del fluido. Tuttavia, d’altra parte, se una persona non si muove abbastanza veloce, il oobleck rondane come sabbie mobili.

Tecnicamente parlando, camminare sull’acqua pura non è possibile. L’unico modo per farlo è convertirlo in un fluido ad alta densità o ad alta viscosità. Inoltre, se pensi di poter correre a 108 km / h (30 m / s), avrai l’opportunità di correre sull’acqua. Tuttavia, personalmente, penso che qualcuno con questa incredibile capacità preferisca la strada!

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *