Skip to content

Quali sono le cause dell’invecchiamento della pelle?

Posted in Articles

L’invecchiamento della pelle è un fenomeno naturale e ineluttabile. Tuttavia, alcuni fattori lo accelerano. Scoprili per combatterli meglio.

Quali sono le cause della pelle di invecchiamento?
Getty Images – Gravity Immagini

Invecchiamento della pelle, un fenomeno naturale

Come tutti gli altri organi del corpo umano, la pelle è soggetta agli effetti del tempo. Ogni 28 giorni, le celle cutanee sono rinnovate. Con gli anni, queste cellule funzionano meno bene, rallentano il loro tasso di produzione (il rinnovamento delle cellule può quindi superare più di 30 giorni), i cheratinociti, i fibroblasti e i melanociti comunicano meno bene l’uno con l’altro, con conseguenze superficiali: le cellule morte. Accumulare dando un noioso e stanco impressione di carnagione; La pelle si asciuga, rilassa; I contorni del viso sono meno reti e linee sottili stanno allargando per formare rughe profonde.
Certo, la genetica svolge un certo ruolo nell’invecchiamento della pelle (causa intrinseca). Ma altre cause estrinseche, fattori esterni, influenzano anche la velocità e come la tua pelle sta crescendo. Tra questi fattori includono: UV indotti da esposizioni solari, tabacco, inquinamento, stress, dieta sbilanciata, cosmetici inadatti per tipo di pelle, sport in eccesso … tutti questi fattori possono provocare la formazione di radicali liberi che promuovono l’invecchiamento della pelle. Meglio che la pelle sarà armata (grazie agli antiossidanti particolarmente contenuti nel cibo e nei cosmetici), meglio può difendersi contro questi radicali liberi e preservare un po ‘più a lungo il suo capitale della gioventù.

il sole, numero responsabile 1 dell’invecchiamento della pelle

Il sole è considerato uno dei primi leader dell’invecchiamento della pelle. Per diversi anni, le conseguenze delle radiazioni UVA / UVB sono studiate e documentate. E senza dubbio, gli ultravioletti sono i nemici di una pelle bella e giovane. Perché ? Poiché i raggi UV causano la formazione di radicali liberi che affronterà direttamente le cellule della pelle. Questi radicali liberi hanno la capacità di attaccare il DNA cellulare che si indeboliscono, previene il rinnovamento. Nel migliore dei casi, modificano la cella, alterano il suo sviluppo, nel peggiore, causano la sua distruzione. Sotto l’effetto del Sole e dell’attivazione dei radicali liberi, la pelle diventa più fine, più asciutta, meno resistente. Il suo materasso di supporto diventa meno fermo, meno flessibile, meno tessuti elastici, la pelle è meno brillante. Su base giornaliera, per combattere la foto-invecchiamento è raccomandato che le persone che lavorano all’aperto, a diretto contatto con radiazioni che proteggono la loro pelle con creme day contenenti un SPF. E soprattutto, non esporti senza protezione solare, il sole è pericoloso per la salute.

Le altre cause dell’invecchiamento della pelle

altre cause estrinseche possono anche accelerare fortemente l’invecchiamento del pelle. Questo è il caso del tabacco e dell’inquinamento, che promuove la formazione di radicali liberi responsabili della perdita della gioventù cutanea.

• tabacco

tabacco è un’altra causa estremamente importante di pelle di invecchiamento. Gli studi più recenti hanno dimostrato che i componenti chimici delle sigarette e del fumo comporterebbero cambiamenti nel derma e dell’epidermide, paragonabili alle esposizioni UV. I fumatori hanno meno fibre di collagene ed elastina nel derma, due elementi estremamente importanti per la flessibilità e l’elasticità della pelle. I prodotti tossici contenuti in una sigaretta agiscono in profondità degradando le strutture fondamentali del derma (aspetto prematuro delle rughe) ma anche sulla superficie (ingiallimento della pelle). Il rischio di incredibili rughe è fino a tre volte più grande nei fumatori dei non fumatori. Nota, il tabacco e il sole agivano in sinergia. Sotto l’effetto del sole, gli effetti fotografici del fumo di sigaretta sono attivati.

• inquinamento

Inquinamento atmosferico (gas di scarico, idrocarburi, pesticidi) Affronta anche la gioventù del pelle. Da un lato rilasciando i radicali liberi all’origine dello stress ossidativo che altera la struttura del DNA delle cellule cutanee, ma anche riducendo il suo sistema di difesa immunitaria e il livello di idratazione.

• Stress

Molti mali, lo stress promuove anche l’invecchiamento della pelle.Lo stress, che deriva da un momento di tensione, provoca la formazione di radicali liberi che indeboliscono l’energia vitale delle cellule e modificano il loro DNA.

Cibo e invecchiamento della pelle, i collegamenti pericolosi

Il contenuto del piatto ha anche un impatto sulla qualità della tua pelle. Una dieta sbilanciata, non sufficientemente varia, la carnna promuoverà l’invecchiamento della pelle. Evitare una dieta troppo ricca di zucchero, che può comportare la glicazione (rigidificazione) delle fibre di elastina e può danneggiare la loro flessibilità ed elasticità. D’altra parte, se non si consumano abbastanza antiossidanti in grado di neutralizzare i radicali liberi, la pelle sarà meno armata per combattere lo stress ossidativo. Per mantenere una pelle bella e giovane, piena di antiossidanti (flavonoidi, carotenoidi, vitamine A, B, C, E, polifenoli) contenuti in particolare in frutta e verdura, curcuma, tè verde. Dimentica preferibilmente il cibo spazzatura!
#sur lo stesso tema, l’editor raccomanda:
– pelle secca alla menopausa, cosa fare?
– Menopausa, quali effetti sul corpo e sulla pelle?
– Menopausa e pelle: Perché La mia pelle è così sensibile e cosa fare?
fonti:

https://dermato-info.fr/article/Le_vieillissement_de_la_peau Fattori intrinseci ed estrinsici in età della pelle: A revie – https://www.mediachimie.org/sites/default/files/beaute_p89.pdf

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *